IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rinnovo del direttivo per l’associazione Vecchia Albenga: confermata la presidenza a Marisa Scola  foto

Tra i nove consiglieri più votati sono state distribuite le cariche sociali

Albenga. L’associazione Vecchia Albenga, a fine agosto, ha provveduto alle votazioni e nella prima riunione del consiglio direttivo tra i nove consiglieri più votati sono state distribuite le cariche sociali: Scola Marisa, presidente; Scola Luigi vice presidente; Vignola Anna Maria, tesoriere; Olivieri Piera segretaria/new entry; Elena Luisa, consigliere/new entry; Ghiglione Adriano, consigliere; Michero Natale, consigliere; Poggi Paolo consigliere ; Rossi Giuseppe, consigliere/new entry.

Marisa Scola nel ringraziare tutti quelli che hanno partecipato alle votazioni e il Direttivo (o Consiglio Grande) per la fiducia che le è stata riaccordata fa rilevare che “il direttivo uscente si era presentato alle votazioni con sei membri che sono stati tutti rieletti. Si augura che questo sia un segno di apprezzamento per il lavoro svolto nel triennio precedente. Ringrazia i consiglieri uscenti e in particolare Martino Pilot per quanto fatto e per tutto il tempo dedicato a favore dell’Associazione. Porge un benvenuto ai nuovi entrati, con la certezza che tutti insieme si potrà portare avanti sia il lavoro già iniziato sia nuove iniziative”.

Prima occasione per presentare il consiglio direttivo è stata domenica 4 novembre alle 15,30 presso l’aula Magna della scuola media di via degli Orti, per la consueta premiazione dei soci e dei concittadini albenganesi che nel 2018 hanno compiuto settantacinque anni e che hanno speso la loro vita nella nostra città, contribuendo al suo benessere.

“Questo evento, hanno spiegato dalla Vecchia Albenga, – è molto importante giacché è sorto quaranta anni or sono proprio con la nascita dell’associazione. Nel 1999 l’allora Consiglio Direttivo decise di riconoscere un attestato anche a una categoria di lavoratori, associazioni o enti che hanno operato in Albenga e hanno lasciato il loro segno nella nostra collettività”.

“Tenendo conto del ruolo importante dell’educazione e del momento particolare che sta vivendo la scuola, quest’anno si è deciso di conferire la pergamena, in segno di apprezzamento per il difficile lavoro svolto, ai professori in pensione che abitano ed hanno insegnato ad Albenga”.

Durante la manifestazione, alla quale ha partecipato un folto pubblico, sono state premiate oltre cento persone a dimostrazione dell’interesse che la stessa ogni anno esercita negli albenganesi. La presidente Scola fa presente che si è voluta fare un’eccezione premiando due professori che “pur non essendo albenganesi hanno sempre insegnato nella nostra città ed hanno contribuito alla formazione dei ragazzi e per l’immaginario collettivo rappresentano anche se in modi diversi la Cultura, ovvero Franco ed Andrea Gallea”.

“Franco ha sempre partecipato attivamente alla vita culturale albenganese e ha sempre collaborato con la nostra Associazione. Di certo non poteva essere dimenticato”, ha concluso Scola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.