IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, via libera alla costituzione di Aliseo. Costa: “Vicini allo studente e alle sue esigenze”

Approvata questa mattina dalla terza commissione, presieduta da Andrea Costa, il disegno di legge che istituisce l’agenzia ligure per gli studenti e l’orientamento

Più informazioni su

Regione. Questa mattina la terza commissione regionale su attività produttive, cultura, formazione e lavoro), presieduta da Andrea Costa (Liguria Popolare-Noi con l’Italia), ha approvato con il voto favorevole dei gruppi di maggioranza e di Rete a Sinistra&liberaMENTE Liguria e l’astensione dei Pd e Movimento5Stelle il disegno di legge che istituisce Aliseo (Agenzia ligure per gli studenti e l’orientamento).

“Oggi abbiamo compiuto un passo importante per dare nuovi orizzonti formativi ai nostri ragazzi. La crisi economica che, insieme a tutto il paese ha colpito anche la Liguria – spiega il presidente Costa – impone nuove sfide per favorire percorsi scolastici adeguati al mondo del lavoro ed è quindi fondamentale un’azione di informazione orientamento qualificata e tempestiva”.

L’agenzia svolgerà le funzioni attribuitegli dalla legge regionale 15 del 2006 e dai relativi piani triennali del diritto allo studio e del diritto allo studio universitario e sarà anche un organismo di ascolto e di confronto tra Regione e mondo della conoscenza, sia nelle sue componenti istituzionali che nei rapporti con il mondo studentesco.

“Ritengo strategica la funzione di Aliseo – aggiunge Costa – perché svolgerà anche una funzione di ascolto, sarà vicina allo studente e alle sue esigenze e contribuirà fortemente al rilancio e alla valorizzazione dell’università ligure. Aliseo sarà una sorta di punto di ascolto e di riferimento per i ragazzi informandoli sui servizi e sugli strumenti di cui possono disporre nell’inserimento e nella permanenza nel mondo universitario. Ringrazio l’assessore Ilaria Cavo per l’impegno assunto – conclude il presidente – che ha permesso di raggiungere questo importante risultato”.

L’istituzione di Aliseo non comporta oneri aggiuntivi a carico del bilancio regionale in quanto gli oneri di funzionamento dell’area del diritto allo studio, già presente all’interno di Alfa, sono trasferiti ad Aliseo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.