IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Rallentamenti sulla linea ferroviaria Savona-Genova, Forzano: “Richiedere il raddoppio della linea è pura follia”

“L’automazione delle linee può rendere più efficaci le linee stesse, accorciando le tempistiche”

Pendolari savonesi inferociti dalla lentezza della linea per Genova! Ne hanno tutte le ragioni! Io ho fatto il pendolare per anni e so bene lo stress che ti assale quando non sai mai quando parti, quando arriverai, e non sai nulla quando il treno si ferma: perché? per quanto?

Ma richiedere il raddoppio della linea Savona Genova è pura follia. Un’opera senza senso per i costi, ma anche per le alternative più economiche, veloci, praticabili. Le cosiddette opere d’arte ( gallerie, ponti ) hanno costi esorbitanti. Il materiale rotabile ( i treni ) molto meno.

L’automazione delle linee può rendere più efficaci le linee stesse. Per i treni, ad esempio, invece delle scelte attuali, treni a due piani lenti, si devono utilizzare treni metropolitani con forte accelerazione e frenatura, nonché porte che rendano molto veloci gli accessi.

Risultato: un minuto e mezzo risparmiato ad ogni stazione che per 14 stazioni fa 21 minuti in meno tra Savona e Genova. Automazione della linea migliorata. Con quale frequenza ci sono treni adesso?

Ebbene, ad esempio, alla stazione dell’aeroporto di Gatwick passa un treno ogni 3 minuti! Una linea della metro di Londra consente il passaggio di un treno ogni minuto e mezzo. È questa la strada! rendere efficienti le “costose” strutture esistenti. Usarle meglio! Si può, si deve! Costa molto meno, e ci vuole anche “poco” tempo per avere risultati!

Comitato Casello Albamare

il Presidente

Paolo Forzano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.