"Questo non è amore", la campagna informativa della polizia di Stato alla stazione di Savona - IVG.it
L'iniziativa

“Questo non è amore”, la campagna informativa della polizia di Stato alla stazione di Savona

Personale specializzato della Questura e dei centri antiviolenza ha distribuito l’opuscolo di approfondimento sul tema della violenza contro le donne

Savona. Ieri nell’atrio della Stazione Ferroviaria “Mongrifone” di Savona, personale specializzato della Questura e dei centri antiviolenza ha incontrato cittadini, viaggiatori e studenti: oltre 150 persone hanno anche ricevuto l’opuscolo di approfondimento sul tema della violenza contro le donne.

L’iniziativa rientrava nell’ambito della campagna informativa “…questo non è amore” che prevede in tutte le province italiane i momenti d’incontro volti a rompere l’isolamento e il dolore delle vittime di violenza all’interno di una relazione.

La polizia, per l’occasione, ha offerto il supporto di un’equipe, in prevalenza composta di donne e formata da personale di Polizia specializzato, da psicologi e da rappresentanti dei centri antiviolenza.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.