IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prostituta picchiata e sequestrata, altri 3 arresti dei carabinieri fotogallery video

Tre ordinanze di custodia cautelare in carcere per i complici dei sequestratori

Savona. Si è completata l’indagine dei carabinieri sul sequestro della prostituta albanese che nell’autunno del 2017 era stata sequestrata, rapinata e precipitata dal terrazzo di una palazzina ad Albissola. I militari hanno infatti arrestato i tre complici che hanno preso parte al sequestro della prostituta, le tre persone che hanno contribuito ad attirare la donna tra le “braccia” degli sfruttatori.

In manette sono finiti Erzen Shabanaj, 28 anni, Bekim Haxhia, 24 anni, e Bujar Haxhiaj, di 33 anni, tutti incensurati: i carabinieri hanno dato esecuzione alle ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse nei confronti di tre albanesi residenti a Savona da parte del gip del Tribunale di Savona Fiorenza Giorgi, nell’ambito di una indagine condotta dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia savonese con i colleghi delle stazioni di Albisola e Savona, coordinata prima dal pm Vincenzo Carusi ed in seguito dal pm Maria Chiara Venturi.

La donna, infatti, era stata attratta con l’inganno in un appartamento a Savona e poi presa con la forza dai rapitori. In seguito era stata portata in un appartamento ad Albissola dove era avvenuta la caduta dal terrazzo. La donna era stata poi trasportata e curata all’ospedale Santa Corona.

I tre arrestati dovranno rispondere dell’accusa di sequestro di persona, non hanno preso parte al pestaggio successivo e al vero e proprio rapimento avvenuto in casa.

Nell’ambito della prima parte dell’indagine erano già finiti agli arresti Alessandro Gallinari, il quarantaseienne ed ex titolare del bar Barcollo di Albissola Marina, e tre fratelli albanesi, Ledjan, Gentjan e Aleksander Bacuku, accusati (a vario titolo e in concorso) di sequestro di persona, rapina, lesioni gravi e sfruttamento della prostituzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.