IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Veloce battuta e raggiunta, il Soccer Borghetto agguanta il pari in extremis risultati fotogallery

Giornata da 3 punti per Pontelungo, Aurora, Letimbro e Quiliano & Valleggia

Altare. Si forma una nuova coppia al vertice del girone A di Prima Categoria. Il Don Bosco Vallecrosia Intemelia, battendo 3 a 2 la Veloce, ha raggiunto in vetta proprio i savonesi: con 17 punti in 8 gare, sono le due squadre che viaggiano ad una media superiore ai 2 punti a partita.

La formazione dell’estremo ponente ligure è passata in vantaggio per prima con Caccamo, ma i granata hanno ribaltato il risultato con una doppietta di Vejseli, il cui secondo gol è arrivato su rigore. Nel secondo tempo il Don Bosco ha nuovamente capovolto le sorti dell’incontro, andando a segno con Bianco e Fiore.

L’eventuale vincitrice dello scontro tra Soccer Borghetto e Camporosso avrebbe agganciato il duo di testa, ma la sfida è terminata in parità e così le due squadre si trovano appaiate in terza posizione. Sul campo di Pietra Ligure i rossoblù ospiti hanno sbloccato il risultato dopo pochi secondi di gioco con Cascina; la formazione di mister Rossano Porcella non si è mai arresa ed ha agguantato il pari in pieno recupero con Lo Presti.

Salgono a braccetto in quinta posizione Pontelungo e Quiliano & Valleggia. Gli albenganesi hanno espugnato il campo di Altare con il punteggio di 3 a 0, frutto delle reti di Caneva e Tucci nel primo tempo e di Ferrari nel secondo; per la squadra guidata da Fabio Zanardini è il settimo risultato utile consecutivo.

Altrettanti ne hanno collezionati i quilianesi, capaci di imporsi sul campo del Cervo per 4 a 3. L’undici allenato da Enrico Ferraro è andato a segno con Marour, Ottonello, Pesce e Fabbretti su rigore, ribaltando nel finale un risultato sfavorevole. Per i gialloneri reti di Salvatore Bella per l’1-1, Kassim per il 2-1 e Gagliano per il 3-2.

Periodo no per lo Speranza che tuttavia, dopo due sconfitte, è tornato a muovere la classifica. I savonesi hanno impattato al Ferrando contro la Baia Alassio. Pampararo e Cambone hanno mantenuto inviolate le rispettive porte ed è finita 0 a 0; per entrambe le squadre è il terzo segno “X”.

Il derby valbormidese ha premiato l’Aurora. Sul terreno del Plodio, in uno scontro tra due compagini che lotteranno per salvarsi, è finita 1 a 0 per i cairesi. Il gol dei gialloneri è stato realizzato da Rebella ad una decina di minuti dal triplice fischio.

Dopo tre giornate di astinenza torna a vincere la Letimbro, che ha piegato per 3 a 2 un Borghetto desideroso di riscatto dopo la sconfitta nel recupero con l’Altarese. Ospiti in vantaggio per primi con Simonassi; allo scadere del primo tempo i gialloblù hanno pareggiato con una rete di Battistel. Granata nuovamente avanti nel secondo tempo con Artiano, ma le segnature di Gilardoni e Rossetti hanno lanciato i savonesi di mister Maurizio Oliva verso i 3 punti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.