IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polemica sul polo scolastico di Albenga, Pierangelo Olivieri getta acqua sul fuoco: “Pronto a discuterne col sindaco Cangiano”

"Ciangherotti ha parlato in qualità di consigliere comunale e non nel suo ruolo di consigliere provinciale"

Albenga. Anche il neo presidente della Provincia di Savona, Pierangelo Olivieri, interviene sulla questione del nuovo polo scolastico di Albenga, che nelle ultime ore è stato al centro di un acceso dibattito tra il consigliere comunale di Forza Italia Eraldo Ciangherotti ed il sindaco Giorgio Cangiano.

“Il progetto del governo Renzi è una speculazione edilizia degna dei peggiori palazzinari. Mi viene il dubbio che un domani, quando il polo scolastico sarà realizzato, l’Inail possa anche chiedere l’affitto al Comune”, ha detto, in estrema sintesi, il consigliere comunale forzista.

Il primo cittadino ha ribattuto: “Le accuse formulate da Ciangherotti sono di una gravità assoluta. Se Inail dovesse indispettirsi e decidere di non erogare più i fondi allora sarebbe una rovina. Chi farebbe l’intervento? La Provincia che non ha più risorse? Ciangherotti, in veste di consigliere provinciale con delega alle scuole, non può permettersi ‘sparate’ di questo tipo. Non si può sempre sparare a zero senza logica. Per questo motivo chiederò conto delle dichiarazioni di Ciangherotti al presidente della Provincia Olivieri”.

E proprio Olivieri ora getta acqua sul fuoco e si rende disponibile a discutere della questione con Cangiano: “Innanzitutto – spiega il numero uno di Palazzo Nervi – è bene ribadire, come ha fatto il diretto interessato, che Ciangherotti ha parlato in qualità di consigliere comunale e non nel suo ruolo di consigliere provinciale”.

“Per quanto riguarda il progetto in sé, si tratta di un argomento che al momento non conosco direttamente e che purtroppo non ho ancora avuto modo di scoprire in questi pochi ma intensi giorni di inizio mandato. Ho già preso contatto con il sindaco Cangiano, a cui ho confermato che sarà mia cura e mio piacere approfondire i dettagli di questo progetto, che sono convinto abbia una grandissima rilevanza per tutto il territorio di Albenga, che è la seconda città del savonese, e per l’intera nostra provincia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.