IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ottobre De Andrè si prepara a chiudere col botto con De Scalzi e Brignano

Sabato 10 novembre saranno entrambi all'Ambra in occasione della Speciale Fionda d’Autunno

Albenga. Ha festeggiato pochi mesi fa i suoi cinquanta anni di musica con uno straordinario concerto al teatro San Carlo di Napoli. E’ un mito della storia musicale italiana. Ha scritto e cantato canzoni intramontabili. Il suo percorso artistico – sia con i New Trolls da lui fondati sia da solista – è eccezionale. Vittorio De Scalzi sabato 10 novembre sarà ad Albenga in occasione della Speciale Fionda d’Autunno che Antonio Ricci consegnerà ad Enrico Brignano, ospite attesissimo come dimostra il teatro Ambra esaurito da tempo in ogni ordine di posti.

“Torno volentieri ad Albenga per i fieui di caruggi – sottolinea De Scalzi – perché con loro mi sento a casa. Ho già partecipato a due edizioni di Ottobre De André e ne porto un ricordo davvero emozionante e piacevole. Per questo nonostante i miei numerosi impegni ho fatto in modo di essere presente all’appuntamento”.

Vittorio De Scalzi ha infatto partecipato alla prima edizione di Ottobre De Andrè nel 2011, presentando un testo inedito di Faber e nel 2015 con Roby Facchinetti e Alba Parietti. “Il suo ritorno è dunque particolarmente significativo – precisano i fieui di caruggi organizzatori, con la collaborazione del Comune, dell’evento – anche in considerazione della ‘genovesità’ dell’artista. Non dimentichiamo infatti che l’edizione 2018 di Ottobre De André è iniziata con il pensiero rivolto alla drammatica situazione di Genova, che purtroppo non presenta ancora, a tre mesi dalla caduta del viadotto Morandi, segni di grossi miglioramenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.