IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le forze dell’ordine incontrano gli studenti: ad Alassio torna “Sulla Giusta Strada”

Incontri, sessioni informative, spettacoli special guest per fornire una vasta e dettagliata serie di informazioni per rapportarsi con le forze dell'ordine

Alassio. Dal 26 al 30 novembre ad Alassio si svolge il progetto “Sulla Giusta Strada”, che porterà le forze dell’ordine del territorio ad incontrare gli studenti delle scuole locali in una settimana che è in realtà un percorso formativo per imparare a camminare “sulla giusta strada”.

Spiega Francesco Parrella, comandante della polizia municipale di Alassio: “E’ difficile spiegare nel dettaglio cosa sia ‘Sulla Strada Giusta’. O meglio cosa sia diventata, dopo che l’idea di unire tutte le forze di polizia del territorio di fronti agli studenti della zona, di ogni età, si è concretizzata in un fitto programma dell’autunno alassino. La collaborazione tra polizia di stato, l’arma dei carabinieri, del corpo della guardia di finanza e delle capitanerie di porto offre ai ragazzi che prenderanno parte a questa settimana di incontri la possibilità di ricevere messaggi formativi di straordinaria importanza, utili e di strettissima attualità”.

Dal 26 al 30 novembre gli allievi delle scuole di ogni ordine e grado della città di Alassio saranno coinvolti  in una serie di incontri presso il palazzetto dello sport di Alassio su un programma che nella sua ricchezza ha il pregio di toccare temi coinvolgenti di sicuro appeal su un pubblico tanto dinamico, quanto complesso da attrarre.

Incontri, sessioni informative, spettacoli special guest per fornire una vasta e dettagliata serie di informazioni per rapportarsi con le forze dell’ordine, conoscere la loro attività ma soprattutto per vivere rispettando il prossimo, le regole del vivere civile, del rispetto dell’ambiente, del proprio contesto sociale.

Per il gran finale, venerdì 30 novembre è atteso anche Luca Abete, noto inviato di “Striscia la Notizia” per chiudere con il sorriso ma anche con tanta consapevolezza del proprio ruolo di cittadini per camminare “Sulla Strada Giusta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.