IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Albissola rompe il digiuno, vincendo (1-0) a Novara risultati

La rete di Cais consente ai ceramisti di sbancare il "Silvio Piola"

Novara . Mentre il Tar ha respinto l’istanza cautelare dell’Entella Chiavari, che rimane in Serie C, l’Albissola vince (1-0) sul terreno del “Silvio Piola” di Novara, il recupero della seconda giornata.

I ceramisti, privi degli infortunati Russo e Damonte, grazie alla rete siglata (al 18°) da Cais prendono una vera e propria boccata di ossigeno, raggiungendo, a quota cinque, la Lucchese.

I ragazzi di Bellucci, reduci dalla sconfitta (3-0) in casa della Carrarese, portano a casa il primo successo, a livello professionistico, della loro storia; mentre i novaresi, dopo il pareggio (1-1) ottenuto in casa della Pro Vercelli, non riescono ad avere continuità di risultati.

Agli ordini del sig. Rossetti  di Ancona, coadiuvato dagli assistenti Carrelli di Napoli e Valletta di Campobasso, Viali e Bellucci mandano in campo le  seguenti formazioni:

Novara: Di Gregorio, Tartaglia, Cinaglia, Sbraga, Bove; Sciaudone, Bianchi; Manconi, Cattaneo, Stoppa; Eusepi

Albissola: Piccardo; Oliana, Gargiulo, Rossini, Mahrous; Raja, Oukhadda, Oprut; Bezziccheri, Cais, Martignago

La cronaca

Al 17° calcio di rigore per il Novara, che “l’arenzanese” Eusepi stampa sul palo , alla destra di Piccardo, sulla micidiale ripartenza Cais porta in vantaggio l’Albissola

Al 20°  pericolosa conclusione di Martignago

Al 25° vengono espulsi Menconi e Oukhadda, le due squadre restano con dieci giocatori a testa

Al 37°  il novarese Bianchi sfiora il pareggio

Il secondo tempo riprende con il Novara che inserisce l’esperto Cacia e Mallamo, al posto di Stoppa e Sbraga

Al 49° Sibilia entra nelle fila ceramiste per Mahrous

Al 54° il Novara chiede il penalty per un contatto di Gargiulo ai danni di Cacia

Al 55° viene ammonito Cais

Al 56° terzo cambo del Novara, fuori l’ex barese e spezzino Sciaudone, dentro Schiavi

Al 66° Peralta prene il posto dell’ex savonese Cattaneo

Al 67° sul traversone di Martignago, il difensore, ex Samp, Rossini, sfiora il 2-0

Al 68° ammonito Cinaglia, per gioco scorretto

Al 70° è l’albissolese Raja a finire sul taccuino arbitrale

Al 72° Eusepi, in rovesciata, sfiora il pareggio

Tra il 73° ed il 77° cambi a raffica nell’Albissola con Balestrero, Gulli e Bartulovic, che sostituiscono Bezziccheri, Raja e Cais

All 85° protesta il pubblico del “Piola” per un sospetto fallo da rigore su Eusepi

All’86° ammonito Sibilia per gioco scorretto

Non succede più nulla, l’Albissola festeggia il primo successo, mentre il Novara fallisce l’occasione di portarsi in zona play off.

Il Novara giocherà in casa domenica 11 novembre con l’Arezzo, mentre l’Albissola ospiterà (a Chiavari) la Juventus U23

I risultati degli altri recuperi

Arezzo-Pro Vercelli  3-1 (doppietta di Cutolo, Buglio; Gerbi), con gli aretini di mister Dal Canto affiancano il Piacenza in vetta alla classifica

Siena-Pisa  1-0 (Gliozzi)

Entella-Arzachena si gioca, giovedi 8 novembre, a Chiavari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.