IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ladri segnalati in via Casanova a Varazze, i carabinieri lo trovano con cacciavite e torcia: arrestato

In manette è finito un 30enne albanese, denunciato il presunto complice

Più informazioni su

Varazze. Un arresto ed una denuncia per tentato furto. E’ il bilancio di un intervento effettuato ieri dai carabinieri della stazione di Varazze, in via Casanova, dove era stata segnalata la presenza di due persone che tentavamo di entrare in una casa.

Nei guai sono finiti Indrit Ndreka, albanese di 30 anni, domiciliato ad Asti e con precedenti, che è finito in manette, insieme ad un connazionale, Eduart Cocka, 33 anni, anche lui residente ad Asti, denunciato invece a piede libero.

All’arrivo dei carabinieri in via Casanova, vicino all’abitazione, è stato subito intercettato Ndreka che addosso aveva un cacciavite, una ricetrasmittente, un paio di guanti neri e una torcia (materiale che è stato sequestrato). Oggetti che, secondo i carabinieri, non lasciano molti dubbi sulle intenzioni dell’uomo che è stato arrestato.

Dopo una serie di accertamenti e di ricerche i militari hanno rintracciato anche il presunto complice, Cocka, in via Emilio Vecchia. Per lui è scattata appunto una denuncia a piede libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.