IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Lega punta il dito contro la strada 334 del Sassello: “Ridotta in condizioni da terzo mondo”

Il ringraziamento a Rixi: "Dimostrando attaccamento alla terra ligure ha accolto la nostra istanza e ci ha dato rassicurazioni"

Sassello. “Il gruppo Lega Valle Erro, nel denunciare la pericolosità della strada 334 del Sassello, ormai ridotta in condizioni da terzo mondo, vuol ringraziare il viceministro Edoardo Rixi per la disponibilità dimostrata nel volersi far carico della segnalazione del gruppo leghista nato nell’entroterra savonese”. Lo fa sapere il portavoce del gruppo, il sindaco di Pontinvrea Matteo Camiciottoli.

“Abbiamo segnalato al viceministro la situazione ormai insostenibile e altamente pericolosa della strada 334 del Sassello – racconta Camiciottoli – frequentata ogni giorno da pendolari studenti e comuni cittadini che dall’entroterra devono raggiungere la costa per lavoro, per studio, per curarsi, o per semplici esigenze di tutti i giorni”.

“Dimostrando, dove c’è ne fosse ancora bisogno, del suo attaccamento alla terra Ligure e all’entroterra il viceministro Rixi ha accolto la nostra istanza dandoci le più ampie rassicurazioni” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.