IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

La denuncia di un lettore: “Il vagone del treno invaso dai vermi” foto

Secondo il controllore "molto probabilmente sono vermi caduti a qualche pescatore”

Più informazioni su

Savona. Piccoli vermi (o forse larve? Difficile dirlo dalle immagini) bianco-giallastri che ricoprono buona parte del pavimento e della corta rampa di scale che conduce al piano superiore del vagone. E’ questo lo spettacolo che si sono trovati davanti i passeggeri del treno regionale delle 13.42 di oggi diretto da Chiavari a Savona.

Vermi Treno

Nel corso degli anni, sui vagoni ferroviari italiani è capitato di vedere ogni tipo di insetto (in un caso, finito rapidamente agli onori della cronaca, perfino uno scorpione). Ma una tale quantità di vermi, per di più vivi e assai vivaci, ancora non era successo.

Tra l’esterrefatto ed il disgustato, i passeggeri del convoglio hanno documentato con foto e video questa stranissima invasione. Di cui, tra l’altro, hanno anche chiesto conto al capotreno, il quale “ha provveduto a chiudere la carrozza, sostenendo che molto probabilmente sono vermi caduti a qualche pescatore”. I passeggeri, però, non sono rimasti del tutto convinti della spiegazione, sicuri che “le esche sono ben altre”.

Al di là della questione entomologica, come sempre in questi casi i passeggeri ricordano che “l’abbonamento al treno lo paghiamo profumatamente” e si domandano “quando arriverà la dodicesima piaga d’Egitto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.