IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La danza paralimpica savonese vola alta sulle rive del Danubio

Tre le medaglie d'oro conquistate nella lunga trasferta in terra slovacca

Savona. “…E ti trovi là, con gli occhi pieni di lacrime, il nodo in gola e il cuore che batte a mille: incredulità, stupore, gioia, felicità, entusiasmo ti invadono ogni cellula del corpo. E’ proprio il mio nome che legge lo speaker e annuncia il vincitore della medaglia d’oro!”.

Gli atleti della sezione paralimpica della Asd Semplicemente Danza di Savona, capitanati dal maestro, coreografo e giudice internazionale Edo Pampuro, hanno portato in alto il tricolore italiano a Bratislava, in Slovacchia, in occasione della Cup of Nations 2018.

Sono stati premiati dal presidente della Repubblica slovacca e dal Ministro dello sport in una location da favola con tanto di orchestra e serata di gala.

Ecco i risultati conseguiti:

Medaglia d’oro per Chiara Bruzzese e Davide Mori Romeo danza wheelchair combi freestyle.

Medaglia d’oro per Francesca Auxilia e Matteo Negro danze latine americane con disabilità visive.

Medaglia d’oro per Luisella Frumento e Fabrizio Pani danze standard con disabilità visive.

Un gruppo affiatato che si sostiene e supporta reciprocamente, a partire dallo staff sempre attento ed efficiente.

“2400 chilometri percorsi in pulmino, in allegria, tra canti, musica e risate. Il team ideale per condividere esperienze indimenticabili!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.