IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Infoarte a scuola”: all’auditorium Sam Carlo evento a cura di Fidapa Albenga 

Il progetto è stato realizzato dagli studenti dell’Istituto Galilei e ha visto la sinergia tra Fidapa e diocesi di Albenga-Imperia 

Albenga. Giovedì  22 novembre, alle 17, all’auditorium San Carlo, la sezione di Albenga della Fidapa B.P.W Italy, alla presenza della presidente del distretto Nord-Ovest Grazia Mura, del sindaco  Giorgio Cangiano, del presidente della Fondazione Oddi Alessandro Colonna, della dirigente scolastica Simonetta Barile e del vicario generale della Curia Ivo Raimondo  organizza un importante evento a ingresso libero: “Infoarte a scuola”.

Si tratta della presentazione di schede sintetiche esplicative delle opere  più importanti presenti nella Cattedrale di Albenga e nella chiesa di S. Maria in Fontibus. Le schede hanno anche un QR code che consente di aprire una pagina Web in cui si può leggere la traduzione delle spiegazioni in inglese; si potrà cosi avere una fruizione consapevole del patrimonio artistico ingauno.

“Il lavoro, – hanno spiegato da Fidapa, – è stato realizzato dagli studenti dell’Istituto G. Galilei di Albenga, guidati dai loro docenti e ha visto la sinergia tra Fidapa Albenga, promotrice dell’iniziativa, la Curia, i Beni culturali della Diocesi di Albenga–Imperia e la scuola ed è motivo di orgoglio sottolineare che in nessun altra Chiesa della nostra diocesi si può trovare ciò”.

“Dunque, un’occasione di grande spessore culturale, realizzata nell’anno europeo della cultura, per cercare di conoscere meglio ciò che ci circonda, e per farlo conoscere anche ai turisti”, hanno concluso da Fidapa Albenga, ancora una volta, in prima linea nella promozione della cultura nel territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.