IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Il tempo che cambia”, convegno a Varazze con l’esperto meteo Flavio Galbiati

Appuntamento sabato 1 dicembre, alle 15,30, al Palasport: l'evento è organizzato da Liguriameteo, in collaborazione con il Comune ed è sponsorizzato da www.bbbell.it

Varazze. “Il tempo che cambia”. E’ il titolo del convegno che si terrà sabato 1 dicembre, alle 15,30, al Palasport di Varazze organizzato da Liguriameteo, in collaborazione con il Comune di Varazze e sponsorizzato da www.bbbell.it, con la partecipazione straordinaria di Flavio Galbiati del Centro Epson Meteo.

“Fenomeni sempre più estremi. Estremi come gli altissimi quantitativi di pioggia che cadono in aree delimitate e in pochissimo tempo. Estremi come i picchi di temperatura ripetutamente fuori dalle medie storiche. Estremi come i venti di tempesta e la mareggiata catastrofica, che a fine ottobre hanno messo in ginocchio Varazze e tutta la Riviera ligure”. Sono questi gli argomenti che verranno affrontati durante il convegno.

Flavio Galbiati svolge l’attività di meteorologo presso il Centro Epson Meteo dal 1999. Dal 2002 ha condotto le rubriche meteo televisive all’interno dei notiziari delle reti Mediaset (TG5, Tg4 e Studio Aperto) e nel canale all-news TGCom24, nonché interviste di approfondimento da studio relative a particolari eventi meteorologici e ai cambiamenti climatici. E’ una delle voci delle rubriche meteo quotidiane di molti network radiofonici nazionali (RTL 102.5, Radio Montecarlo, Virgin Radio, Radio Subasio, Disco Radio).
Autore di numerosi articoli divulgativi pubblicati da quotidiani locali e nazionali e sui siti meteo.it. e tgcom.it, ha scritto (come coautore) i libri:
“Manuale di Meteorologia” e “La neve. Cos’è e come si prevede”.

Per Liguriameteo ci sarà Thomas Gastaldo, 27 anni, di Arenzano, attualmente residente a Bologna. Innamorato della meteorologia sin da bambino, è entrato in Liguriameteo nel 2006 e pur giovanissimo riesce a ritagliarsi uno spazio importante a livello previsionale grazie ad una preparazione e ad una volontà di approfondimento innate. Laureato in Fisica e Fisica del sistema terra è attualmente Dottorando in Geofisica presso l’Università di Bologna.
Viaggia spesso all’estero (Canada e Germania le sue ultime mete) per motivi di studio e di lavoro applicandosi specificatamente nella ricerca nel campo dei modelli meteorologici.

Sempre per Liguriameteo parteciperà al convegno anche Enrico Rossi, 46 anni, di Varazze, attualmente residente a Monza. Si deve a lui la nascita di Liguriameteo come sito web nel 2003. Un’intuizione felice perché il nuovo spazio diventa rapidamente la casa dei meteo-appassionati liguri dell’epoca. Anima del gruppo, negli anni ha tenuto conferenze accanto ai volti più noti della meteorologia nazionale, che ne hanno riconosciuto la competenza e la passione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.