IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il coro polifonico città di Albisola in trasferta a Lugano

E' il primo degli appuntamenti musicali che li vedranno impegnati nel periodo natalizio

Albisola Superiore. Non sarà una domenica come le altre quella del prossimo 9 dicembre per il Coro Polifonico Città di Albisola Superiore e per tutti coloro che, amanti della musica o semplicemente curiosi, accetteranno l’invito loro rivolto.

Forte di una oramai pluriennale esperienza concertistica maturata sotto la direzione del maestro Andrea Ravazzano e di un florido sodalizio musicale con altre realtà corali e orchestrali, locali ed estere, il coro varcherà nuovamente il confine nazionale. Meta della trasferta sarà Arogno, comune del distretto di Lugano, per il primo degli appuntamenti musicali che vedranno impegnato il Coro Polifonico nel periodo natalizio.

Il Concerto, dedicato alla musica barocca, vedrà eseguiti brani di Vivaldi: il celeberrimo Gloria e il mottetto sacro Vos aurae per montes. Oltre al Coro di Albisola, si esibiranno il Coro Polifonico Città di Savigliano, diretto dal maestro Sergio Daniele, e la Camerata Giovanile della Svizzera Italiana, diretta dal Maestro Giancarlo Monterosso. Solisti saranno il soprano savonese Anna Delfino, che da tempo impreziosisce le esibizioni del coro di Albisola, e il mezzo soprano Marta Leung.

Il concerto è alle 17.30: vi sarà dunque occasione, per coloro che parteciperanno, di visitare la città di Lugano e i suoi mercatini natalizi. E’ quindi con orgoglio ed entusiasmo che il Coro invita la cittadinanza a partecipare a questa imperdibile esperienza di buona musica in una atmosfera davvero unica.

La partenza, in pullman, è prevista per il giorno stesso dell’esibizione, il 9 dicembre, alle ore 6.00, presso il Piazzale della Stazione di Albisola Superiore. L’arrivo a Lugano è previsto per le 9.30. Il trasferimento ad Arogno è previsto in tempo utile per il concerto. Al termine, rientro. Per informazioni e per la necessaria prenotazione è attivo il numero 340.5090397. I posti sono in esaurimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.