IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Esplosione in un garage di Borgio Verezzi, un ferito fotogallery

Sarebbe avvenuta all'interno di un box adibito a magazzino di attrezzi nel quale erano ospitate anche alcune bombole

Agg. ore 19.35: Secondo una primissima ipotesi, l’esplosione potrebbe essere dovuta ad una fuga di gas. Una sigaretta accesa dal proprietario all’interno del locale avrebbe causato poi la terribile deflagrazione.

Per fortuna dell’uomo, l’onda d’urto si sarebbe propagata in direzione opposta a quella in cui si trovava e ciò gli avrebbe consentito di cavarsela senza particolari ferite. Lo spostamento d’aria, in compenso, ha sfondato la serranda abbassata spazzando via la gran parte dei materiali contenuti nel box.

Borgio Verezzi. Pare essere stata un’autentica esplosione quella avvenuta nel tardo pomeriggio di oggi all’interno di un garage di via 25 Aprile a Borgio Verezzi, non lontano dalla stazione ferroviaria della cittadina.

Secondo quanto accertato, pare che la deflagrazione sia avvenuta intorno alle 18 all’interno di un box adibito a magazzino di attrezzi nel quale erano ospitate anche alcune bombole, cosa che ha reso l’intervento dei vigili del fuoco particolarmente critico.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, la polizia municipale, l’automedica del 118 ed i militi della croce bianca di Borgio, che hanno trasportato al Santa Corona di Pietra Ligure il 70enne proprietario del box, che si trovava all’interno del locale al momento dell’incidente. Secondo quanto riferito, l’uomo sarebbe rimasto miracolosamente illeso, avendo riportato solo qualche lieve ferita. Ugualmente il paziente è stato trasportato in codice rosso all’ospedale in via precauzionale.

Il boato prodotto da quella che è stata a tutti gli effetti un’esplosione (i materiali ed i tanti frammenti sparsi tutto intorno all’ingresso del box lo confermano) ha gettato nel panico i residenti, che hanno subito dato l’allarme e si sono riversati in strada.

Al momento si esclude l’ipotesi dell’evacuazione della zona. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro per la messa in sicurezza del box: solo in seguito si potranno valutare le misure da adottare. Al momento, pare non ci siano pericoli immediati. Ancora da accertare le cause dello scoppio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.