IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali

L'elenco delle strade liguri interessate

Più informazioni su

Liguria. Dal 15 novembre 2018 al 15 aprile 2019 è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su alcuni tratti delle strade statali della Liguria maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

I tratti interessati sono: la strada statale 1 “Via Aurelia” da Riccò del Golfo (chilometro 421,813) a Sestri Levante (chilometro 470,800); la strada statale 1 Var A “Variante della Spezia”; la strada statale 20 “del Colle di Tenda e di Valle Roja” da Fanghetto (chilometro 133,782) a Porra (chilometro 138,200); la strada statale 28 “del Colle di Nava” da Ponte di Nava (chilometro 94,944) a Svincolo Cesio (chilometro 118); la strada statale 28 Var “Variante di Chiusavecchia”; lastrada statale 28 Var/A “Variante di Pieve di Teco”; la strada statale 29 “del Colle di Cadibona” da Piana Crixia (chilometro 115,150) fino a San Giuseppe di Cairo (chilometro 132,650); la strada statale 29 Var “Variante di Carcare e collina di Vispa”; la strada statale 30 “di Val Bormida” dal confine Interregionale (chilometro 67,850) a Piana Crixia (chilometro 68,760); la strada statale 35 “dei Giovi”; la strada statale 45 “di Val Trebbia” da Genova (chilometro 10,800) a Gorreto chilometro 53,729; la strada statale 62 “della Cisa” da Sarzana (chilometro 0) al confine interregionale (chilometro 7,950); la strada statale 225 “della Fontanabuona”; la strada statale 334 “del Sassello”; la strada statale 453 “della Valle Arroscia”; la strada statale 456 “del Turchino”; la strada statale 523 “del Colle di Cento Croci”; la strada statale 582 “del Colle di San Bernardo”; la strada statale 586 “della Valle dell”Aveto” da Rezzoaglio (chilometro 30,445) a Carasco (chilometro 67,760); la strada statale 654 “della Valle di Nure”.

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale. Durante il periodo di validità del provvedimento i ciclomotori e i motocicli potranno circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e di precipitazioni nevose in atto.

Nella pagina “piani e interventi” del sito Anas (http://www.stradeanas.it/it/piani-interventi) è possibile visualizzare tutti i tratti stradali ed autostradali ove vige l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve e le principali aree di sosta in caso blocco della circolazione per i mezzi pesanti.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.