IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balneari, incontro con il ministro Centinaio: “Misure immediate su concessioni e danni maltempo” foto

Il sindacato Sib Confcommercio è tornato a chiedere un sostegno concreto

Liguria. Nuovo faccia a faccia questa mattina tra il Sib – Sindacato Bagni Marini della Confcommercio – il ministro Centinaio con al centro la questione dei balneari, stretti nella morsa della diretttiva Bolkestein e dei pesanti danni provocati dal maltempo.

Il presidente nazionale Antonio Capacchione ha chiesto al ministro in quale modo il sindacato può essergli d’aiuto per raggiungere l’obiettivo che si è prefissato: sottrarre le concessioni demaniali marittime italiane dalla direttiva Bolkestein.

Un contributo al Governo, quello del S.I.B., per tenere fede alla promessa elettorale. Il Tavolo sulla Bolkestein non esclude un lavoro parlamentare per l’introduzione di misure di salvaguardia del settore che diano una più lunga durata alla concessioni vigenti o che risolvano il problema dei pertinenziali, dell’IVA, della TARI, o della sospensione dello smontaggio.

In pratica il Tavolo della Bolkestein non può costituire un espediente per il Parlamento per non intervenire con norme giuridiche imposte dalla gravità della situazione, evidenziata, da ultimo, con gli effetti devastanti di pochi giorni fa per i noti eventi atmosferici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.