IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, eletto il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi foto

Alessia Valenti è il nuovo Sindaco junior, mentre Ilenia Morelli è il Vice sindaco

Andora. Eletto il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Andora. Il nuovo Sindaco Junior di Andora è Alessia Valenti, ha 13 anni e fa parte della classe 3C della scuola media “Benedetto Croce”. Suo braccio destro, come Vice sindaco, è stata proclamata Ilenia Morelli, 12 anni, della classe 2B, figlia di Paolo Morelli, Consigliere di Minoranza del Consiglio Comunale di Andora.

Dopo le elezioni dei 18 Consiglieri, avvenute Mercoledì 31 Ottobre, questo pomeriggio presso la biblioteca delle scuole medie c’è stata la designazione ufficiale del primo cittadino dei ragazzi di Andora, in quello che è stato l’atto d’esordio del neo Consiglio comunale iunior. Le operazioni di voto e di spoglio sono state guidate dal Consigliere delegato all’Istruzione e Capogruppo di Maggioranza, Daniele Martino che ha seguito il progetto del Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi fin dal suo esordio lo scorso anno e che ha fatto anche il punto con i giovani consiglieri neo eletti sugli obiettivi già conseguiti dal Consiglio uscente.

La prima cittadina dei ragazzi ha ricevuto la fascia dal sindaco di Andora Mauro Demichelis. In questo modo, l’Amministrazione vuole avvicinare le istituzioni ai giovani, dando la possibilità ai ragazzi di esprimersi su tematiche ambientali e attività culturali, didattiche, ricreative e sportive, facendo proposte pratiche e concrete.

“I ragazzi riuniti nel loro Consiglio Comunale sono la più bella lezione di educazione civica che ci possa essere – ha dichiarato il sindaco Mauro Demichelis, dopo aver consegnato la fascia alla neo eletta Sindaco dei ragazzi – So che, guidati dai vostri professori vi siete interessati al funzionamento della macchina amministrativa e avete accolto con entusiasmo l’invito del Consigliere Daniele Martino a partecipare al progetto del Consiglio comunale. Vi invito a discutere sulle esigenze della vostra età e sul modo in cui il Comune può intervenire al meglio per voi.”

Emozionata e sorpresa per l’elezione Alessia Valenti. “Non me l’aspettavo, ma credo che sarà un’esperienza positiva – ha dichiarato – Abbiamo già cominciato a discutere, parlando di quanto è stato fatto dal consiglio uscente”. Alessia è una sportiva, gioca a Pallavolo nella squadra Gabbiano Volley e ha già le idee chiare sul suo futuro: “Vorrei diventare medico – dice – Nello specifico il radiologo interventista”.

Anche il neo vice sindaco Ilenia Morelli, non nasconde la propria emozione “Sono sorpresa dall’elezione, ma molto contenta perché penso che il Consiglio Comunale dei Ragazzi ci permetterà di dialogare con tutte le classi dell’Istituto per fare delle proposte che coinvolgano tutti” – ha dichiarato Ilenia che pratica la ginnastica ritmica e da grande vuol fare il geometra.

Ciascuna classe ha espresso due eletti e i componenti del Consiglio dei ragazzi di Andora sono: Emma Baradel e Federico Vernazzano (1A), Emanuele De Stefano e Lorenzo Annis (1B), Giulia De Negri e Salvatore Cappello (1C), Diego Stalla e Gaia Piovano (2A), Ilenia Morelli e Serena Oneglio (2B), Alessandro Viarino e Martina Ruci (2C) Amina Fousfos e Luca Ferrari (3A), Evelin De Venere e Ilaria Fassio (3B), Alessia Valenti e Diego Martini (3C).

Soddisfazione è stata espressa dal Consigliere delegato all’istruzione e capogruppo di maggioranza, Daniele Martino.

“Per la seconda volta, si realizza in maniera concreta il desiderio del nostro sindaco Mauro Demichelis di dare voce alle richieste e ai desideri, ai bisogni e alle speranze dei giovani di Andora. Il Consiglio comunale dei ragazzi, infatti, è il raccordo forte e concreto che unisce gli studenti del paese al Consiglio comunale “dei grandi” – ha dichiarato Martino – Si tratta di un elemento fondamentale grazie al quale programmare insieme l’Andora dei prossimi anni, aumentando ancora di più il grande senso di appartenenza che unisce in maniera forte la nostra Comunità”.

Manuela Marchiano, presidente del Consiglio comunale di Andora, sottolinea come questa esperienza possa essere per i ragazzi una operativa palestra di educazione civica dichiarando come “Il Consiglio comunale dei ragazzi è uno strumento di promozione della cittadinanza attiva nelle giovani generazioni, un produttivo esercizio collettivo di educazione civica.”- ha dichiarato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.