IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ancora maltempo sul savonese, emessa allerta gialla

Ecco le previsioni meteo per le prossime ore e i prossimi giorni

Savona. Dopo alcuni giorni di variabilità tornano le fasi instabili sulla nostra regione. La protezione civile regionale ha, dunque, diffuso l’allerta meteo gialla per temporali emanata da Arpal.

Questa la scansione oraria e la zone coinvolte:

ZONE A, D, ovvero lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa e Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida: dalle 8 alle 19 di DOMANI, MARTEDI’ 6 NOVEMBRE

ZONA B, Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno: dalle 8 alle 21 di DOMANI, MARTEDI’ 6 NOVEMBRE

ZONE C, E, ovvero Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla e Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia: dalle 8 alle 24 di DOMANI, MARTEDI’ 6 NOVEMBRE

L’allerta riguarda i bacini piccoli e medi delle diverse zone. Nessuna criticità sui bacini grandi.

allerta meteo 6 novembre

LA SITUAZIONE: dalle prossime ore si avvicinerà alla Liguria un vasto sistema frontale, attualmente sulla Penisola Iberica. A precederlo un flusso umido da Sud Est che, dalla mattinata di domani, darà origine alla cosidetta fase pre frontale. Il passaggio del sistema vero e proprio è atteso in giornata con piogge e fenomeni temporaleschi in trasferimento da Ponente verso Levante. Per domani attesi anche venti forti meridionali con raffiche di burrasca sui rilievi e i capi esposti.

allerta meteo 6 novembre

Ecco, dunque, l’avviso meteorologico emesso per la giornata di oggi e per le due successive con i fenomeni previsti:
OGGI, LUNEDI’ 5 NOVEMBRE: Un nuovo vasto fronte freddo si approssima dalla Penisola Iberica favorendo un persistente flusso umido da Est-Sud-Est. Nel corso della giornata piogge diffuse in estensione da Ponente verso Levante. L’intensità dei fenomeni risulterà generalmente debole o localmente moderata su A, D e parte occidentale di B, piogge sparse e intermittenti altrove; su A e D i fenomeni risulteranno più persistenti, con cumulate significative a fine giornata. Possibili isolati rovesci o temporali forti su ABD.

DOMANI, MARTEDI’ 6 NOVEMBRE: Il sistema frontale transita rapidamente da Ponente verso Levante favorendo una progressiva intensificazione delle precipitazioni su buona parte della regione. Si prefigurano piogge di intensità fino a moderata con cumulate significative su DBCE. Alta probabilità di temporali forti su tutte le aree a partire dalla mattinata. Venti forti da Sud-Est, su BCD sui 50-60 km/h raffiche fino a burrasca fino a 70-80 km/h, specie sui rilievi e sui capi più esposti.

DOPODOMANI, MERCOLEDI’ 7 NOVEMBRE: non sono attesi fenomeni di rilievo.

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.