IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amatori Savona sconfitta in volata da Lavagna nel derby ligure risultati

Nel Pallone di Vado le biancorosse cedono con 5 punti di scarto

Più informazioni su

Vado Ligure. Ancora un finale amaro condanna l’Amatori Savona alla seconda sconfitta di misura nel campionato di Serie B femminile, girone toscano.

Le ragazze biancorosse giocano alla pari con le esperte levantine e vengono condannate da una scriteriata difesa sulla rimessa della Polysport a 25 secondi dalla fine con il punteggio che arrideva alle biancorosse di un punto, 59 a 58. Sul possesso successivo l’Amatori non riusciva ad organizzare un buon tiro ed era costretta a spendere un fallo che permetteva ad Aldrighetti di mettere il sigillo sulla vittoria delle biancoblù di coach Daneri.

Per ciò che concerne la cronaca, l’Amatori iniziava meglio sotto la spinta dei canestri di una super positiva Lanari. Vantaggio biancorosso al primo mini riposo (17-10). Piano piano Lavagna cominciava a mettere qualche sassolino nell’attacco delle savonesi, alternando molto le difese e costringendo a rallentare il ritmo (cosa molto più congeniale alla Polysport). Il secondo quarto si chiudeva con l’Amatori ancora avanti di 4 (28-24) ma l’inerzia della gara stava passando nelle mani delle ospiti.

Il terzo quarto è un calvario per le biancorosse che non riescono a trovare la via del canestro e si disuniscono in difesa subendo troppi canestri facili. Principi e compagne mettono la freccia nei primi minuti del quarto e gestiscono un mini vantaggio all’ultimo intervallo (38-44).

Le ragazze del presidente Mazzieri hanno orgoglio da vendere e nonostante alcune sbavature difensive evitabili riescono ad impattare la gara con una efficace Picasso e con una tripla ignorante di Zappatore. Il finale è da cardiopalma con le squadre a scambiarsi il vantaggio, con Poggio che va ben oltre la doppia doppia di punti e rimbalzi. Si arriva poi all’epilogo già narrato che condanna le biancorosse.

Ora non serve leccarsi le ferite. Il campionato propone l’occasione di riscattarsi: oggi alle ore 18 al Geodetico arriva la Florence che condivide l’ultima piazza con le biancorosse (ha perso tre gare con distacchi minimi).

Per le savonesi sarà necessaria un altra gara di grande energia, sperando di poter migliorare sugli aspetti di solidità mentale che ad oggi condannano l’Amatori ad uno zero immeritato in classifica.

Il tabellino dell’incontro valevole per il 2° turno:
Amatori Pallacanestro Savona – Polysport Lavagna 59-64
(Parziali: 17-10; 28-24; 38-44)
Amatori Pallacanestro Savona: Ellena 3, Picasso 8, Lanari 18, Paleari 8, Franchello, Guidetti, C. Quercia, Zappatore 9, Leonardini, Poggio 13. All. R. Dagliano, ass. V. Faranna
Polysport Lavagna: Annigoni 8, Aldrighetti 6, Lombardo, Garbarino, Fantoni 7, Spinelli, Bianchino 11, Donati 11, Fortunato 7, Bruzzone, Principi 14. All. Daneri, ass. Devoto
Arbitri: Tulumello (Pietra Ligure) e Oro (Genova)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.