Al lavoro

Albenga, ordinanza del sindaco: autorizzata la raccolta della legna sulle spiagge fino al 30 novembre 

I gestori degli stabilimenti balneari dovranno separare il legno dagli altri materiali e accatastarlo affinché venga poi raccolto

Legname Spiaggiato

Albenga. Emessa questa mattina un’ordinanza firmata dal sindaco di Albenga Giorgio Cangiano, che consente ai privati, fino alla data del 30 novembre, di raccogliere la legna accumulatasi sul litorale a seguito della recente mareggiata.

Nell’ordinanza è indicato ai titolari e ai gestori degli stabilimenti balneari che entro tale data “devono provvedere a separare la legna  dal materiale plastico ed altro materiale presente sulle spiagge legato alla mareggiata, in modo tale che una volta separato dal legname il materiale plastico e di altra tipologia  venga raccolto e portato via da Sat.

Successivamente sarà emessa un’altra ordinanza che darà ai balneari la possibilità di procedere agli abbruciamenti del materiale ligneo già separato, una scelta resa possibile in quanto è stato stabilito lo stato di calamità.

Per riuscire già prima delle vacanze di Natale ad avere una spiaggia il più possibile pulita ed evitando abbruciamenti nel periodo pre natalizio è stata data la scadenza del 30 novembre come prima scadenza per la separazione del materiale, in modo tale che le spiagge si presentino il più pulite possibile nel periodo di maggiore affluenza turistica.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.