IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Fondazione Ant Italia Onlus scende in piazza: al via la campagna di prevenzione oncologica 

Saranno effettuate 16 consulenze per il progetto Nutrizione, 60  visite per il progetto Melanoma e 60 visite per il progetto Tiroide

Albenga. Come ogni anno si svolge ad Albenga il Progetto di prevenzione oncologica organizzato dalla delegazione cittadina della Fondazione Ant Italia Onlus. Nell’occasione, saranno effettuate 16 consulenze per il progetto Nutrizione, 60  visite per il progetto Melanoma e 60 visite per il progetto Tiroide.

I controlli saranno effettuati presso gli studi medici della clinica San Michele, in viale Pontelungo, con il seguente calendario: lunedì 12 novembre, visite di nutrizione dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.30; martedì 13 e mercoledì 14 novembre, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18, visite per il controllo del melanoma; giovedì 15 e venerdì 16 novembre, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18, visite per il controllo della tiroide. I cittadini interessati potranno prenotare telefonicamente la propria visita, dalle 10 alle 12, al numero 342.7646010 (durante i giorni lavorativi) e successivamente registrarsi sul sito www.ant.it.

“Il progetto nutrizione Ant coniugando i principi fondamentali dell’alimentazione mediterranea con quelli dell’alimentazione eubiotica, si propone di informare e sensibilizzare ad una corretta alimentazione come prevenzione delle malattie degenerative, ed effettuare visite di prevenzione nutrizionale e terapia delle malattie del benessere, al fine di correggere e migliorare la propria alimentazione”, spiegano da Ant Albenga.

“Il melanoma invece è un tumore maligno che nasce dai melanociti, cellule pigmentate che si trovano nella cute, nelle mucose e nell’occhio. Nella cute insorge spesso su un nevo preesistente. E’ una malattia molto aggressiva, ma se diagnosticata per tempo può essere guarita dall’intervento chirurgico. Da questo emerge l’importanza della prevenzione primaria e della diagnosi precoce. Con il Progetto Melanoma, Ant ha attivato una campagna contro il melanoma offrendo ai cittadini il controllo specialistico. Il dermatologo, attraverso la visita e con il supporto del dermatoscopio, ha la possibilità di diagnosticare le neoformazioni cutanee che presentano caratteri dubbi o sospetti ed invitare il medico di fiducia a proseguire con l’iter terapeutico del caso”.

“Il Progetto Tiroide Ant, infine, si pone come obiettivo quello di individuare i soggetti portatori di noduli tiroidei unici o multipli, mediante l’esecuzione di controlli eseguiti da un medico esperto del settore con l’ausilio di un moderno ecografo. La diagnosi precoce di nodulo tiroideo consentirà di intervenire, nel modo più adeguato e tempestivo possibile, con ulteriori indagini laboratoristiche, strumentali e bioptiche”.

Le visite di prevenzione che la Fondazione Ant effettuerà ad Albenga sono sostenute da: Guardia di Finanza di Albenga e dalle gelaterie artigianali Festival des Glaces, Gelatomania e Cioccogelato. Per essere sempre informati sulle iniziative Ant organizzate ad Albenga, si può visitare la pagina Facebook “Ant in Liguria” oppure recarsi presso l’unica sede ligure che si trova ad Albenga, in via Roma, telefonando al numero 0182.556060 oppure tramite il sito www.ant.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.