IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio ospita l’incontro regionale “Nati per Leggere”

Grazie alla Regione Liguria in regalo la nuova Bibliografia NpL

Alassio. Sabato 24 novembre alle 10.30 l’auditorium “R. Baldassarre” della biblioteca civica di Alassio ospiterà un importante incontro aperto al pubblico intitolato “Leggimi Prima. La nuova guida bibliografica 2018 e la diffusione del programma Nati per Leggere in Liguria”. L’incontro, organizzato dalla Regione Liguria-Settore Cultura e Spettacolo, è indirizzato agli operatori dei settori che lavorano con i bambini, ovvero insegnanti, pediatri, bibliotecari, librai e altre figure collegate, ma rappresenta anche un’ottima opportunità per genitori e nonni.

Sarà anche l’occasione per regalare, grazie alla Regione Liguria, ad ogni istituzione presente, una copia della nuova Bibliografia 2018 “Nati per Leggere”.

Queste giornate si presentano piene di opportunità, soprattutto per le famiglie, perché in occasione della Settimana nazionale Nati per Leggere (17-25 novembre 2018) la Biblioteca civica di Alassio “R. Deaglio” ha predisposto numerose iniziative collegate.

Dal 13 novembre (chiuderà il 24) infatti è aperta la mostra dei libri “Nati per Leggere 2018” visitabile liberamente; poi sarà sempre attivo in biblioteca lo sportello NpL e saranno possibili visite guidate alle scolaresche per illustrare al meglio la mostra; anche presso il Consultorio di Alassio verrà allestito un punto informativo.

Vanno infine ricordati i due incontri pubblici dedicati ai più piccoli. Mercoledì 21 novembre alle 17 ci sarà una lettura per bambini da 3 a 6 anni. Venerdì 23 novembre alle 10.30 se ne terrà una per bambini da zero a 2 anni, in questo caso è prevista una preiscrizione all’incontro (0182 648078). Ambedue gli appuntamenti si terranno presso la biblioteca civica di Alassio e saranno a partecipazione libera e gratuita.

“Nati per Leggere” diffonde la lettura “a bassa voce” e la lettura di relazione. La voce di un genitore che legge crea un legame solido e sicuro con il bambino che ascolta. Attraverso le parole dei libri la relazione si intensifica, essi entrano in contatto e in sintonia grazie al filo invisibile delle storie e alla magia della voce. È questo il cuore di “Nati per Leggere”, fornire ai genitori gli strumenti per consolidare un legame indissolubile con il proprio bambino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.