IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, l’istituto Alberghiero incontra le realtà locali: prende forma il progetto De.Co foto

Macheda: “Siamo consapevoli che cibo e tradizioni siano un connubio tutto da studiare”

Alassio. Prende forma il progetto De.Co ad Alassio. E proprio questa mattina, all’Istituto Alberghiero, è andato in scena il primo degli incontri con le realtà locali per delineare il percorso storico culturale delle tipicità locali.

Progetto De.co Alassio

“Siamo partiti con la Soms di Moglio, – ha dichiarato l’assessore al commercio Fabio Macheda, in prima linea nello sviluppo del progetto della Denominazione Comunale di Origine, – la storia della Ventre, del piatto tipico della frazione di Moglio è una storia che affonda le sue radici lontano nel tempo”.

“Una storia di uomini costretti a stare mesi lontani da casa per poter mantenere la famiglia. Pescatori pagati in denaro, poco, e in pesce, i pezzi meno pregiati. L’abilità delle nostre donne è stata quella di prendere un cibo poverissimo e di nobilitarlo prima nel gusto poi nella tradizione”.

“Stamattina con la Soms di Moglio e l’Istituto Alberghiero abbiamo ricordato, approfondito, riscritto un bella storia, la prima di tante che seguiranno in un  fitto calendario di incontri volti a fissare nella memoria attuale e futura la nostra storia, le nostre eccellenze”.

“Un doveroso plauso agli insegnanti coordinati dalla vicepreside ed agli alunni dell’istituto che hanno saputo promuovere un’innovativa modalitá di approccio alle tradizioni culinarie delle frazioni cittadine. Ed è con vivo orgoglio che con la SoMS di Moglio abbiamo incontrato la scuola alberghiera, consapevoli che cibo e tradizioni siano un connubio tutto da studiare”, ha concluso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.