IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accoltellamento in via Guidobono a Savona, due persone ferite per un “bottino” da 200 euro

Sul posto sono intervenuti gli uomini del nucleo operativo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Savona

Savona. E’ stata una vera e propria rapina “all’arma bianca” quella che ieri sera, in via Guidobono a Savona, ha portato al ferimento di due cittadini marocchini.

A ricostruire con precisione la dinamica di quanto avvenuto è stata la vittima del furto, un operaio marocchino di 41 anni, che ieri sera si è presentato presso la stazione dei carabinieri denunciando i fatti.

Intorno alle 20 di ieri lo straniero, residente a Savona, si trovava nei pressi del bar “Il Veliero” quando è stato aggredito e derubato di 200 euro da un connazionale armato di una bottiglia di vetro rotta.

Il provvidenziale intervento di un amico della vittima, un connazionale di 33 anni, ha contribuito a mettere in fuga il rapinatore. Tuttavia, nella colluttazione, anche il 33enne è rimasto ferito dal coccio di bottiglia.

Sul posto, croce bianca e croce rossa di Savona, che hanno trasportato i feriti all’ospedale San Paolo di Savona, entrambi in codice giallo: i due hanno riportato ferite giudicate guaribili rispettivamente entro 7 e 10 giorni.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del nucleo operativo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Savona, che sono tuttora al lavoro per individuare l’aggressore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.