IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

4Chiese Trail: Danilo Lantermino “Caviglia di Acciaio”, Virginia Olivieri prima tra le donne foto

Oscar Rebora e Giuseppina Mattone si aggiudicano la gara più breve. Successo di partecipazione con 276 atleti al traguardo

Loano. Nella mattinata di ieri, domenica 18 novembre, 364 giorni dopo la prima edizione, è ritornato il 4Chiese Trail #solopercaviglieforti, secondo Memorial Lucio Burastero.

Quest’anno sono stati in 276 a sfidarsi nelle due distanze, 13 e 20 chilometri, che si snodavano sui sentieri dell’entroterra loanese. Soltanto uno, però, è riuscito a conquistare l’ambito trofeo de la Caviglia di Acciaio, premio in palio per il primo assoluto della gara regina.

La nutrita partecipazione di atleti in arrivo da tutto il Nord Italia ed anche dall’estero conferma la bontà di quanto fatto dall’organizzazione nell’edizione 1; la giornata tersa anche se fredda e ventosa ha permesso a tutti di godersi appieno e senza incidenti tutta la bellezza del percorso.

E dire che le cose non erano iniziate nel migliore dei modi per l’organizzazione che ha dovuto fare i conti con il forte vento che durante la notte ha divelto le docce e distrutto gli spogliatoi che erano stati approntati per gli atleti, oltre che abbattere tre alberi che sono stati subito rimossi dal tracciato.

“Nonostante gli incidenti della notte i ragazzi sono stati bravissimi a sistemare il percorso e riprendere in mano una situazione che sembrava critica, purtroppo per le docce e gli spogliatoi non c’è stato nulla da fare in quanto il vento li ha danneggiati irrimediabilmente – spiega il presidente dell’ASD Krav Maga Parabellum Davide Carosa -. Ciò nonostante la gara è stata una grande successo, vedere la gente arrivare al traguardo sorridente e soddisfatta è stato per me una grande emozione“.

Nella gara principale, di 20 chilometri e ben 1.450 metri di dislivello positivo, ha prevalso Danilo Lantermino, dominatore indiscusso della corsa che con il tempo mostruoso di 2 ore 5 minuti e 22 secondi ha conquistato la prestigiosa Caviglia d’Acciaio; a seguire Alberto Ghisellini e Pablo Barnes hanno completato il podio maschile, mentre fra le donne si è imposta la super Virginia Olivieri che ha chiuso in 2 ore 35’55”; undicesima assoluta, seguita da Samantha De Stefano e Vera Mazzarello.

Per quanto riguarda la gara corta, che misurava poco più di 14 chilometri, ha trionfato Oscar Rebora, primo in 1 ora 28’14”, seguito da Vincenzo Suro, terzo Andrea Bianco. In campo femminile successo di Giuseppina Mattone in 1 ora 42’41”; seconda Dana Santamaria, terza Francesca Annovazzi.

Clicca qui per consultare le classifiche complete.

I primi 39 classificati della gara lunga:

4Chiese Trail

Le prime 10 classificate della gara lunga:

4Chiese Trail

I primi 22 classificati della gara corta:

4Chiese Trail

Le prime 17 classificate della gara corta:

4Chiese Trail

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.