IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un’altra società di Serie A per il Torneo Internazionale Città di Cairo Montenotte: il Torino

Insieme al Parma si aggiunge all'evento che ha già sette partecipanti note

Cairo Montenotte. Oggi rimaniamo sempre in Italia e in particolare nel capoluogo piemontese per presentare la settima squadra che parteciperà al 24° Torneo Internazionale Città di Cairo Montenotte. Si tratta nel Torino FC, che vanta 10 presenze alla manifestazione cairese con due vittorie ed un secondo posto. L’ASD Cairese 1919 non vede l’ora di riaccogliere sui propri campi il club granata, tra i più blasonati d’Italia.

Vanta la conquista, infatti, di 7 scudetti, di cui ben cinque consecutivi all’epoca del Grande Torino, riconosciuta come una delle squadre più forti degli anni ’40 e poi scomparsa nel tragico incidente aereo di Superga. Nel suo palmarès nazionale figurano, altresì, 5 Coppa Italia (l’ultima nella stagione 1992-93), mentre in ambito internazionale si segnala la vittoria della Coppa Mitropa nel 1991. La finale di Coppa Uefa che disputò nell’edizione 1991-92, inoltre, è il maggior risultato raggiunto in una competizione Uefa dalla società.

Il settore giovanile granata è formato da quattro squadre maschili che partecipano ai campionati nazionali (Primavera, Berretti, Allievi Nazionali Serie A e B e Allievi Nazionali Lega Pro) e tre che partecipano a livello regionale (Giovanissimi Nazionali, Giovanissimi Regionali A e B). Il Torino è stato uno dei primi club italiani a creare il proprio settore giovanile, che prese forma già negli anni ’30 ed oggi è considerato uno dei migliori in Italia. A livello nazionale, il Torino detiene il record di titoli vinti sia nel campionato nazionale Primavera, dove ha trionfato 9 volte, sia nel campionato nazionale Dante Berretti, nel quale ha conquistato 10 scudetti. Inoltre, i granata vantano il record di otto Coppa Italia Primavera e la vittoria per ben sei volte del prestigioso Torneo di Viareggio.

Come annunciato, quindi, alla 24ª edizione due saranno i probabili derby: quello della Mole (Juventus- Torino) e quello della Lanterna (Genoa-Sampdoria).

Nei prossimi giorni, lasceremo l’Italia per scoprire un’importante partecipante proveniente dal Nord Europa, che si aggiungerà alla già nota lista composta da Spartak Mosca, Lokomotiva Zagabria, Juventus, Genoa, Sampdoria, Parma e Torino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.