IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Sassello avanti tutta, due su due per Nolese e Millesimo risultati

Olimpia Carcarese, una vittoria da dedicare a Carlo Pizzorno

Albissola Marina. Nella terza giornata del campionato di Seconda Categoria girone B, la copertina spetta all’Olimpia Carcarese (nella foto). I biancorossi hanno ottenuto la seconda vittoria stagionale; un successo giunto al termine di una settimana particolare, nella quale è mancato il presidente Carlo Pizzorno.

La squadra allenata da Andrea Alloisio si è imposta per 3 a 2 ad Albissola sulla Santa Cecilia, con doppietta di Andreja Hublina e gol di Mattia Sozzi. Per i locali a segno due volte Ciappellano. Al termine, da parte di tutta la compagine biancorossa, la dedica della vittoria a Pizzorno e alla sua famiglia.

Sul piano meramente agonistico spicca la terza vittoria del Sassello che, nell’anticipo di sabato, ha espugnato per 2 a 0 il terreno di Calizzano. Un successo maturato negli ultimi scampoli di partita; quando ormai il match sembrava incanalato verso il pari a reti inviolate, la formazione di mister Alessio Giacchino ha colpito con Rebagliati su rigore e con Sala.

In seconda posizione c’è il Mallare, che ha impattato 1 a 1 tra le mura amiche contro la Vadese. Tutto nel secondo tempo: ospiti in vantaggio con Quaglia, appena entrato; pareggio dei rossoblù condotti da Roberto Cerruti con Vallone dal dischetto. Per i granata, dopo la prima sconfitta e la prima vittoria, ecco il primo “X” della loro storia.

Seconda partita e seconda vittoria per la Nolese. L’undici guidato da Gerry Magalino ha prevalso per 3 a 2 in trasferta sul Priamar. Un gol di Nosakhare alla mezz’ora ha permesso ai biancorossi di andare al riposo in vantaggio; nella ripresa i rossoblù hanno pareggiato con Xhuri. Murrizi ha riportato in vantaggio i nolesi; poco dopo Saturni ha ristabilito per la seconda volta la parità. Decisivo un calcio di rigore trasformato da Acunzo ad una manciata di minuti dalla fine.

Anche il Millesimo ha fatto due su due: davanti al pubblico amico, i giallorossi hanno battuto per 2 a 1 il Dego. La formazione allenata da Edy Amendola è riuscita a sbloccare il risultato a metà ripresa con un penalty trasformato da Ciravegna; i biancoblù hanno pareggiato con Luongo, ma ci ha pensato Peirone a siglare il gol vittoria per i padroni di casa.

Primo pareggio stagionale per Rocchettese e Cengio, che si sono affrontate al Bonifacino, dov’è finita 2 a 2. Sul finire del primo tempo i rossoblù sono passati a condurre con una rete di Vigliero; nel secondo tempo i granata hanno capovolto le sorti dell’incontro con le segnature di Chinazzo e Bajrami, ma Carta dal dischetto ha ristabilito la parità, evitando la sconfitta alla squadra di mister Leandro Pansera.

Era fermo per riposo il Murialdo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.