IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone A: Andora e Villanovese partono forte risultati

Borgio Verezzi sconfitto in trasferta

Andora. Il girone A di Seconda Categoria ha preso il via all’insegna delle reti: ne sono state realizzate ben 25 nelle 5 partite in programma.

Il raggruppamento, che annovera sei società imperiesi e cinque della provincia di Savona, contando undici squadre, ne vede una ferma per riposo ogni settimana. La prima è stata la San Filippo Neri Albenga, che inizierà il suo campionato domenica 21 ottobre.

Ottima la prima uscita dell’Andora, che sul campo di casa ha battuto per 3 a 0 il Taggia “B”. Dopo un primo tempo a reti inviolate, nella ripresa i biancoblù di mister Francesco Bogliolo sono andati a segno con Pulaj, Spinelli e Marco Purita.

La Villanovese, decisa a fare meglio rispetto alla scorsa stagione che la vide chiudere sul fondo, si è imposta per 3 a 1 sul campo del Legino “B”. Oliva e Zirano hanno portato sul doppio vantaggio gli arancioblù; prima dell’intervallo Ba ha accorciato le distanze, ma ad inizio ripresa Zirano ha chiuso i conti.

Niente da fare per il Borgio Verezzi, sempre costretto a rincorrere sul campo di un San Bartolomeo passato in vantaggio dopo pochi minuti con Roberto Iannolo. Quest’ultimo ha segnato il raddoppio; nel secondo tempo Canciani ha rimesso in partita i rossoblù, ma nel finale di gara Griseri ha realizzato la terza rete dei locali. Poi Kryemadhi ha trasformato un calcio di rigore ed è finita 3 a 2.

L’Atletico Argentina, società erede di quello che lo scorso anno militava in Serie D, ha prevalso per 5 a 4 sul terreno del Riva Ligure. Per i vincitori reti di Franzone, Cariello, Vecchiotti, De Mare e ancora Franzone; per i locali, che erano avanti 3-1, doppietta di Filardo e gol di Mattia Amoretti su rigore e Lucà.

Successo casalingo per la Carlin’s Boys: 3 a 1 ai danni della Virtus Sanremo. Di Donato, autore di una doppietta, e una rete di Torres Forgione hanno permesso ai nerazzurri di aggiudicarsi il derby; nel finale di gara è arrivato l’ormai inutile gol di Capozucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.