IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Savona e Carige, rinnovato l’accordo. Maricone: “Un abbinamento nel segno della continuità” fotogallery

Il gruppo bancario, presente in passato con il marchio Carisa, si conferma al fianco della società sportiva

Savona. La Rari Nantes Savona avrà l’importante sostegno di Banca Carige Spa anche per la stagione sportiva 2018/2019.

rari carige

L’accordo di partnership tra il gruppo bancario e la società sportiva è stato siglato oggi pomeriggio da Alessio Berta in rappresentanza della Carige e da Maurizio Maricone, presidente della Rari Nantes Savona.

La cerimonia della firma si è tenuta presso la piscina comunale Carlo Zanelli di corso Colombo, luogo simbolo per lo sport, non soltanto savonese, e teatro di tanti successi per i colori biancorossi, sia nella pallanuoto che nel nuoto sincronizzato.

L’intesa odierna consolida una partnership storica tra due realtà che rappresentano, ciascuna nel proprio ambito, un punto di riferimento per il territorio e per le famiglie savonesi.

Alessio Berta, area manager Banca Carige pro province di Savona e Imperia, afferma: “È un legame storico che noi proiettiamo fortemente nel futuro, perché questa è la nostra grande determinazione. Ci fa piacere dimostrare nei fatti cosa vuol dire essere banca del territorio. È un appellativo magari abusato in questi ultimi tempi. Sono convinto, per come interpretiamo noi la banca, che abbiamo la capacità di ribadirlo concretamente, giorno dopo giorno, anche in queste situazioni. Quindi vicinanza allo sport, alle eccellenze del territorio ed anche a situazioni che vedono al centro momenti aggregativi. La piscina di Savona è importante, i savonesi la frequentano e a noi piace alimentare queste dinamiche circolari che caratterizzano una società”.

Il gruppo Banca Carige – rimarca Berta -, storicamente con la sua antica controllata Carisa ed oggi col brand della capogruppo, supporta l’attività della Rari Nantes praticamente da sempre. Con Rari Nantes Savona sosteniamo lo sport in una delle sue più importanti espressioni di eccellenza per la città ma anche il lavoro fondamentale che questa società porta avanti soprattutto per i giovani in questo territorio, trasmettendo loro valori di correttezza, serietà ed impegno”.

Il nostro abbinamento con Carige, nella precedente dicitura di Carisa, è un abbinamento storico e consolidato, che ha accompagnato questa squadra e questa società negli ultimi venti anni – sottolinea Maurizio Maricone, presidente della Rari Nantes Savona -. Credo che una delle novità importanti sia il riconoscimento di fiducia da parte del gruppo bancario nei nostri confronti come società sportiva importante, come rappresentanza territoriale forte e soprattutto per le prospettive di crescita, in particolar modo dei settori giovanili che questa società ha”.

La piscina Zanelli – prosegue Maricone – ha numeri importanti per una città piccola come Savona perché abbiamo circa 120 mila ingressi l’anno in piscina, esclusa la parte agonistica. Forniamo corsi di acquagym, di nuoto, di tutto quello che riguarda la capacità di stare in acqua così come di nuoto più agonistico, sempre con lo scopo di introdurre ragazzini e ragazzine alle discipline di pallanuoto e nuoto sincronizzato. Questa è una piscina che rappresenta un gioiello di impianto nel panorama ligure e nazionale. Vasche coperte da cinquanta metri non ce ne sono tantissime di questa qualità, per Savona è un importante fiore all’occhiello ed è forse l’unica struttura effettivamente moderna e adatta ai tempi di oggi che c’è in provincia di Savona, non solo per gli sport acquatici. Va valorizzata ancor di più“.

Lo storico abbinamento con il Gruppo Carige rappresenta la continuità della società e del proprio impegno sportivo e sociale. Grazie all’attenzione della Carige per il territorio savonese la società ha potuto in questi anni mantenere alti livelli agonistici e lavorare con crescente intensità sui giovani contribuendo alla loro crescita sportiva e personale. La continuità, nel lavoro e nell’impegno quotidiano, credo sia il valore fondamentale da trasmettere alle nuove generazioni” conclude il presidente della società sportiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.