IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Podismo: torna l’appuntamento con la RunRivieraRun International HalfMarathon evento foto

Si correrà domenica 28 ottobre. Con la mezza dal Malpasso a Loano ci sarà la 5 chilometri di Loano marchiata Decathlon

Loano. Domenica 28 ottobre torna la RunRivieraRun International HalfMarathon, la mezza maratona più caratteristica della Liguria che tocca i Comuni Finale Ligure, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e Loano con partenza da una delle spiagge più suggestive d’Italia, la Baia dei Saraceni di Varigotti e l’arrivo presso il porto turistico più all’avanguardia della Liguria: la Marina di Loano. Il percorso si snoda tra lungomare e centri storici delle cittadine della Riviera di Ponente, che da sei anni vedono correre migliaia di persone lungo il percorso diventato un “must” per i runners nazionali ed internazionali. La gara viene chiamata oramai “La Regina” dai moltissimi appassionati di running.

La presentazione della RunRivieraRun Half Marathon 2018

Inoltre, oltre alle amministrazioni e alle polizie municipali dei Comuni toccati dalla mezza maratona, sono coinvolte le forze dell’ordine locali, la Marina di Loano e altri enti ed associazioni sul territorio (associazioni di categoria, albergatori, ristoratori, commercianti, associazioni no profit, Protezione Civile, Associazione Carabinieri in Congedo, Associazione Alpini, Croce Bianca di Finale Ligure, Croce Verde di Finalborgo, Croce Bianca di Borgio Verezzi, Pietra Soccorso di Pietra Ligure, Croce Rossa di Loano ed altre). L’evento è riuscito a creare una fitta rete di collaborazioni tra il tessuto sociale ed economico, tra cui la Marina di Loano e la Fondazione Agostino De Mari, volta alla promozione del territorio. Si sottolinea l’importanza dei volontari della ASD RunRivieraRun, gli ormai famosi Angels, che con le loro pettorine sono presenti, sul territorio e nelle varie fasi della gara, per garantire il presidio e tutti i servizi della gara.

RunRivieraRun non è solo una mezza maratona, ma un viaggio lungo la provincia in un periodo di bassa stagionalità, che consente ai partecipanti ed ai loro accompagnatori la scoperta dei borghi in un modo inconsueto, correndo attraverso le strade ed i lungomare che, solitamente, si percorrono in macchina o passeggiando tranquillamente.

La ASD RunRivieraRun da quando è successa la tragedia del Ponte Morandi a Genova, oltre ad aver annullato le manifestazioni e gli allenamenti nella settimana dal 14 agosto 20 di agosto, ha deciso di eliminare il numero 14 e 43 dai pettorali per tutte le gare organizzate. Inoltre ha inserito il logo “Genova nel Cuore” concesso dalla Regione Liguria, partner della manifestazione. A tal proposito è stata realizzata la maglia con il logo dedicato a Genova, che sarà omaggiata a tutti gli atleti nel pacco gara.

Venerdì 26 e sabato 27 ottobre si svolgerà, presso i chiostri di Santa Caterina, il consueto ExpoVillage all’interno del quale si terranno incontri tematici, presentazioni ed i servizi per gli atleti e non.

Il 2018 vedrà la collaborazione con l’evento Wheels for Ladies che si svolgerà in contemporanea con la RunRivieraRun a Finalborgo. Le atlete di Wheels for Ladies accoglieranno con le loro biciclette i podisti al loro arrivo a Finalborgo. Inoltre Finalborgo per tre giorni ospiterà entrambi i villaggi dei due eventi sportivi animando il Complesso di Santa Caterina e Piazza Porta Testa.

Nei chiostri saranno allestiti gli stand degli sponsor della RunRivieraRun ed il pubblico potrà trovare diversi prodotti e servizi (abbigliamento sportivo, integratori, prodotti agroalimentari e servizi per lo sport). Inoltre durante le due giornate sarà aperta nei chiostri la segreteria per le iscrizioni per la mezza maratona e la 5 km di Loano Decathlon e la consegna dei pacchi gara.

A partire da venerdì 26 ottobre saranno registrati gli Angels, i volontari RunRivieraRun, ai quali saranno consegnate le pettorine e le maglie tecniche realizzate ad hoc a cura dei Bagni Lido di Borgio Verezzi. Chiunque voglia fare il volontario in occasione della gara domenica 28 ottobre, in uno dei quattro Comuni coinvolti, si può recare nei chiostri e registrarsi.

Il programma completo del villaggio è visionabile sul sito www.runrivierarun.it, sulla pagina Facebook della manifestazione e sulla pagina Instagram della ASD RunRivieraRun. Sabato 27 ottobre le attività previste nei chiostri sono incentrate sul tema 2018: Socializzazione e Benessere. Il programma prevede l’apertura degli spazi espositivi dalle ore 10 alle ore 19. A seguire saranno presentati i top runners della RunRivieraRun 2018.

A partire dal mattino si susseguiranno gli incontri tematici tra i quali il convegno Wheels for Ladies. Dalle ore 17 i “pacers” presenteranno il percorso della gara. Quest’anno ci sarà un pacer in più, oltre al quello da 1h30, da 1h40, da 1h50, da 2h00 ci sarà il pacer da 1h45.

Presso il Village di Finalborgo dalle ore 17,30, si svolgeranno le premiazioni dei vincitori delle Tune-Up, le gare di avvicinamento alla RunRivieraRun. Tra i premiati ci saranno per le donne: prima Fernanda Ferrabone, Pamela Sorace e Clorinda Critelli; tra gli uomini: primo Mirko Ferrando, Patrizio Vadone e Gilberto Fracchia. Inoltre si svolgerà la premiazione del campionato ASD RunRivieraRun che ha visto per il 2018 primo assoluto Patrizio Vadone e prima donna Fernanda Ferrabone.

Seguirà la presentazione dei top runners presenti alla mezza maratona. Testimonial della RunRivieraRun è la primatista italiana di mezza maratona, Nadia Ejjafini, che ha un record ancora imbattuto di 1h08.27. In occasione della presentazione dei top runners farà un intervento tecnico relativo a consigli su come affrontare la gara ed il percorso che lei conosce bene, avendo girato il video promozionale 2017, che ancora rappresenta il simbolo della RRR HM.

Domenica 28 ottobre la mezza maratona prenderà il via alle ore 9,30 dal Malpasso. Il tempo massimo per l’arrivo a Loano è di 2 ore e 30 minuti.

RunRivieraRun International HalfMarathon
RunRivieraRun International HalfMarathon

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.