Adesione

Più cultura, meno paura. Parte oggi la campagna di tesseramento all’Arci per il 2018/2019

Più cultura, meno paura. Parte oggi la campagna di tesseramento all’Arci per il 2018/2019

Inizia oggi, 1 ottobre, la campagna di tesseramento e adesioni all’Arci per il 2018/2019. Lo slogan che caratterizzerà la campagna, in una fase in cui la diffusione della paura è diventata strumento di propaganda politico-elettorale, è “più cultura, meno paura”. Siamo infatti convinti che solo diffondendo saperi, conoscenza, informazione sia possibile sconfiggere egoismi, intolleranza, diffidenza.

E infatti l’immagine riportata dalla tessera, la cui grafica è opera di alcuni allievi della RUFA (Rome University of Fine Arts), vuole essere uno spunto di riflessione e promuovere l’apertura tra i popoli.
La nostra risposta a chi ci propone un mondo in cui si innalzano muri, sono i nostri circoli e case del popolo, luoghi di cultura, socialità, ricreazione e solidarietà.

Grazie ai suoi 1.024.000 soci e socie, ai 109 comitati territoriali e ai 4519 circoli sparsi su tutto il territorio nazionale l’Arci si conferma come la più grande associazione laica di promozione sociale presente oggi in Italia.

Cultura, pace, accoglienza, antirazzismo, lotta alle mafie, diritti civili e sociali, scuola, sono solo alcuni dei terreni su cui si impegnano quotidianamente – ognuno con le sue specificità – i nostri circoli, con l’obiettivo di costruire un paese più giusto e solidale.

Per chiedere la tessera rivolgersi al circolo più vicino o al comitato Arci della città in cui si vive. Per trovarli clicca su https://www.arci.it/diventa-socio/

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.