IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Luigi, vogliamo il tuo ritorno!”, i manifesti pro-De Vincenzi per le prossime elezioni comunali foto

L'ex sindaco e vice presidente del Consiglio regionale: "Estraneo all'iniziativa, certamente ho lasciato un buon ricordo da sindaco"

Più informazioni su

Pietra Ligure. “Luigi, vogliamo il tuo ritorno!!”, con questa scritta gialla a sfondo azzurro sono apparsi una serie di manifesti affissi da questa mattina sugli spazi per le affissioni del Comune di Pietra Ligure. “Luigi”, sarebbe riferito all’ex sindaco di Pietra Ligure per due mandati, Luigi De Vincenzi, ora consigliere regionale del Pd e vice presidente dell’assemblea ligure.

Ad ora pare sconosciuta l’origine dell’iniziativa e possiamo fare solo alcune supposizioni: in primis un invito diretto a tornare in campo in vista delle prossime elezioni comunali a Pietra Ligure nella primavera 2019, per le quali sono già iniziate le prime manovre politiche e primi incontri da parte dei possibili fronti opposti che saranno schierati in vista del voto.

Altro elemento da considerare l’appello rivolto all’ex sindaco in merito a problematiche per la cittadina pietrese emerse in questi ultimi anni di amministrazione comunale e sulle quali serve un cambio di rotta a livello amministrativo.

manifesti pro De Vincenzi

Il diretto interessato è stato informato dei manifesti apparsi da questa mattina a Pietra Ligure: “Intanto bisogna capire se la scritta si riferisce davvero al sottoscritto…” scherza De Vincenzi.

E poi: “In primo luogo è giusto affermare la mia completa estraneità all’iniziativa che tra l’altro mi ha sorpreso… Ricordo che ho ancora un anno e mezzo di incarico in Regione con un importante ruolo di vice presidente del Consiglio regionale” dice il consigliere regionale.

“Riguardo ai manifesti non posso non negare una certa soddisfazione, significa che ho lasciato un buon ricordo da sindaco di Pietra Ligure…”conclude De Vincenzi. Proprio sulle possibili decisioni del vice presidente del Consiglio regionale si gioca la partita decisiva in vista del voto pietrese: entro Natale l’ex sindaco potrebbe sciogliere le sue riserve.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da robinhood

    Credo che l’iniziativa sia di qualcuno che a titolo personale,nel caso che l’ex sindaco si ricandidi e vinca le prossime elezioni,aspiri ad ottenere nuovamente un incarico in giunta….

  2. Scritto da robinhood

    Ma quale richiesta di cittadini ..ma quale buon ricordo….basta una semplice telefonata per sapere chi ha ordinato le affissioni
    di quei manifesti….forse qualcuno molto interessato ad un incarico nella prossima giunta??? Meditate gente.. Meditate..