Liguria, resta ai vigili del fuoco il servizio di elisoccorso: entro l'anno nuova convenzione - IVG.it
Soluzione

Liguria, resta ai vigili del fuoco il servizio di elisoccorso: entro l’anno nuova convenzione

Ecco l'esito dell'incontro tra l'assessore regionale Sonia Viale e il responsabile nazionale del dipartimento dei vigili del fuoco Bruno Frattasi

Liguria. Positivo l’incontro di oggi in Prefettura a Genova tra l’assessore regionale Sonia Viale e il responsabile nazionale del dipartimento dei vigili del fuoco Bruno Frattasi, con al centro il rinnovo della convenzione per il servizio di elisoccorso. Quest’ultimo sarà ancora affidato al corpo dei pompieri, dopo le preoccupazioni per uno stop al servizio dopo il prossimo mese di dicembre. In piena estate, infatti, dal ministero dell’Interno era arrivata una lettera che annunciava l’interruzione dell’elisoccorso ai vigili del fuoco.

All’incontro hanno preso parte anche il Capo del Corpo Gioacchino Giomi, il comandante regionale Claudio Manzella, il commissario straordinario di Alisa Walter Locatelli e il coordinamento del Prefetto di Genova con Fiamma Spena.

Secondo quanto stabilito i vigili del fuoco mantengono il servizio di elisoccorso (con due mezzi pronti a decollare), tuttavia i trasporti sanitari che riguardano i trasferimenti da ospedale a ospedale, i servizi non urgenti e il soccorso animali, verranno affidati al gruppo privato che si aggiudicherà la gara d’appalto europea prevista entro l’anno.

Una soluzione positiva, quindi, dopo le polemiche degli ultimi tempi sul servizio di elisoccorso, con la rinnovata convenzione che avrà una durata di almeno due anni.

Nell’ambito dell’incontro odierno è stato stabilito un impegno reciproco a proseguire nella collaborazione tra Regione Liguria e Vigili del Fuoco sulla base di una nuova convenzione da predisporre entro la fine dell’anno, con riferimento ai trasporti emergenziali SAR – Search and Rescue.

Il valore aggiunto da parte dei Vigili del Fuoco per gli interventi SAR è stato ribadito dalla vicepresidente Viale e condiviso dal Prefetto Frattasi. Si è quindi deciso di procedere ad un confronto tecnico tra le parti per il rinnovo dell’attuale convenzione, in scadenza a fine anno, tra Regione Liguria e Vigili del Fuoco per quanto riguarda i servizi in emergenza SAR, individuando invece altre soluzioni per i trasporti sanitari.

Più informazioni
leggi anche
  • Protesta
    Elisoccorso in Liguria, Usb pronto a dare battaglia: “No alla svendita ai privati per motivi politici”
  • Prove di intesa
    Elisoccorso, il sindacato Conapo dei vigili del fuoco: “Potrebbe bastare metà della spesa prevista per i privati”
  • Critici
    Elisoccorso, Il Pd replica ai senatori leghisti: “Se il servizio passerà ai privati spenderemo 10 volte tanto”
  • Prima i vvff
    Elisoccorso, Toti: “Pronti a rinnovare convenzione con vigili del fuoco”. M5S: “Modello efficiente, va salvato”
  • Ottimo risultato
    Nuova convenzione per l’elisoccorso, Melgrati: “Soddisfazione per il rinnovato accordo con i vigili del fuoco”
  • Reazioni positive
    Elisoccorso, Toti: “Grazie ai vigili del fuoco per disponibilità al rinnovo della convenzione”
  • Approvata
    Elisoccorso, via libera dal Consiglio regionale alla proroga di sei mesi con i vigili del fuoco

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.