IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Juventus tra le partecipanti del 24° Torneo Internazionale Città di Cairo Montenotte

L'organizzazione sta allestendo un evento di alto livello

Cairo Montenotte. In un prestigioso torneo di calcio giovanile che si rispetti, non può mancare la Juventus FC, club che l’ASD Cairese 1919 è onorata di poter ospitare sui propri campi durante il 24° Torneo Internazionale Città di Cairo Montenotte, dove la Vecchia Signora vanta la sua ultima vittoria nel 2007 in occasione della 17° edizione.

La Juventus non ha bisogno di presentazioni essendo un’eccellenza del calcio mondiale, conosciuta a livello internazionale per i numerosi trofei vinti. Fondata nel 1897 da un gruppo di studenti torinesi, la squadra bianconera è la più titolata in Italia e con maggiore tradizione sportiva Figc, oltreché uno dei club più blasonati al mondo con 65 trofei ufficiali vinti. 34 scudetti, 13 Coppe Italia e 7 Supercoppe Italiane, 2 Coppe Intercontinentali, 2 Coppe dei Campioni, 1 Coppa delle Coppe e un record nazionale di tre coppe Uefa: 2 Supercoppe Uefa e una Coppa Intertoto Uefa. Grazie al suo palmarès strabiliante, la Juventus occupa la quarta posizione in Europa ed è tra i primi otto club al mondo per titoli vinti, avendo guidato la classifica Uefa per sette stagioni dalla sua creazione (1979), il massimo per una squadra italiana e al secondo posto nel mondo. Inoltre negli anni ’80 divenne il primo e tuttora unico club al mondo ad avere conquistato tutti i trofei ufficiali maschili della propria confederazione di appartenenza, un record ulteriormente migliorato con il successo nella Coppa Intertoto nel 1999.

Anche a livello giovanile, la Juventus si è sempre dimostrata un’eccellenza. È, infatti, una delle più vittoriose sia a livello nazionale, potendo vantare 9 titoli di campione d’Italia, sia internazionale, con più di 100 trofei ufficiali compresi quelli di alcuni tra le competizioni più importanti al mondo nella categoria, come il Torneo di Viareggio vinto per 9 volte (record). Inoltre, il vivaio della Juventus è stato riconosciuto come uno dei migliori in Italia per la produzione di giovani talenti. Anche se non tutti sono arrivati in prima squadra, molti hanno avuto una carriera di successo in Serie A.

Con l’annuncio della Juventus, le squadre professionistiche presentate diventano sei, quattro italiane (UC Sampdoria, Genoa CFC, Parma, Juventus) e due straniere (Spartak Mosca e Lokomotiva Zagabria). Ne mancano ancora tantissime, rimanete connessi: domani resteremo ancora in Italia con uno storico club di Serie A.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.