IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, giovani talenti in erba: Riccardo D’Antoni

Il giovane attaccante (classe 2002) del Vado, ha esordito, dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili, in prima squadra, segnando una rete

Più informazioni su

Vado Ligure.  Esordio con tanto di goal per Riccardo D’Antoni, nella gara vinta (4-1) dal Vado nei confronti del Valdivara. Il giovane attaccante (classe 2002) ha bagnato l’esordio in prima squadra, realizzando una rete.

“E’ stata una emozione unica – commenta il golden boy  – sono di Vado, da sempre gioco nelle fila rossoblù, ho sempre sognato questo momento, sono davvero felice e ringrazio i miei compagni per avermi messo in condizione di esprimermi al meglio”.

Quali sono i ricordi calcistici  del settore giovanile che ricordi con più piacere?

“Non potendoli elencarli tutti – sorride D’Antoni – metto in risalto la rete segnata al Genoa, che ha permesso al Vado Giovanissimi Fascia B, di aggiudicarsi il titolo regionale di categoria”

“Riccardo ha fisico, velocità, tecnica, per diventare, nei prossimi anni uno dei migliori giocatori in circolazione – dice Valter Battiston  è un attaccante completo che può giocare sia da seconda punta che da vertice alto, l’importante che non si perda per strada… continuando ad allenarsi con grande determinazione, fame, voglia di sacrificarsi per vincere…”

“Ringrazio il mister – commenta D’Antoni – seguirò alla lettera i suoi insegnamenti…”.

L’ex cestista Larry Joe Bird, uno dei più forti giocatori di basket di sempre, nonchè uno dei migliori tiratori della Nba, amava dire un pensiero, che calza a pennello per il nostro giovane personaggio: “Un vincente è qualcuno che riconosce il suo talento naturale, lavora sui suoi limiti per tramutarli in abilità e usa questa abilità per realizzare i suoi obiettivi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.