IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bandiera Blu, Borghetto al lavoro per portarsi a casa il quinto vessillo di fila

Questa mattina i rappresentanti dell'amministrazione erano a Roma per partecipare ad un "incontro tecnico" con i Comuni organizzato da Fee Italia

Borghetto Santo Spirito. Anche se l’ultima è stata assegnata solo a maggio scorso e per la prossima bisognerà attendere almeno altri sette mesi circa, il Comune guidato dal sindaco Giancarlo Canepa è già al lavoro per “consegnare” al comune di Borghetto la quinta Bandiera Blu consecutiva. Questa mattina i rappresentanti dell’amministrazione erano a Roma per partecipare ad un “incontro tecnico” con i Comuni organizzato da Fee Italia.

La cittadina rivierasca ha tutte le carte in regola per ottenerla di nuovo: “Il nostro territorio è servito dal depuratore consortile – ricorca il primo cittadino – ed anche quest’anno siamo riusciti a riottenere, nonostante le problematiche legate ai problemi fonanziari, la Certificazione Ambientale Iso 14001. Inoltre abbiamo aderito al Paternariato Pelagos e intrapreso iniziative volte a sensibilizzare sul tema del Santuario dei Cetacei, abbiamo sottoscritto la Carta del Mare, stiamo lavorando allo sviluppo di un outdoor che sia ecocompatibile. Senza dimenticare che da anni otteniamo la Bandiera Verde di Eco School e anche quest’anno ci riproveremo”.

Il calendario degli interventi da attuare nel prossimo futuro è anche a buon punto: “Stiamo programmando la sostituzione di tratti di illuminazione pubblica con la tecnologia a Led e a breve creeremo un nuovo spazio verde in centro al paese. Insomma, sul fronte ambientale stiamo facendo molto e ci impegniamo a fare sempre di più”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.