IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, la delibera sullo spostamento del mercato settimanale approda in giunta 

Sarà discussa quest'oggi e, se sarà approvata, il trasferimento potrebbe avvenire già entro fine anno

Albenga. Salvo imprevisti e colpi di scena, la “rivoluzione” in tema di mercato settimanale all’ombra delle torri ingaune ci sarà. E per gli ambulanti potrebbe prospettarsi un Natale 2018 con vista sul fiume Centa e non più sui palazzi di via Dalmazia.

Nonostante le tante polemiche che si sono susseguite negli ultimi mesi, condite dagli interventi degli stessi ambulanti, dei politici di maggioranza e minoranza, ma anche dei residenti e negozianti di via Dalmazia (sede attuale del mercato), divisi tra favorevoli e contrari al trasferimento, il Comune sembra intenzionato a “tirare dritto” sulla strada da tempo tracciata.

Ne è riprova il fatto che la delibera inerente lo spostamento del mercato da via Dalmazia al Lungocenta è stata depositata. Sarà discussa questo pomeriggio in giunta e, stando alle ripetute dichiarazioni del vicensindaco Riccardo Tomatis, che ha sempre palesato l’intenzione dell’ente comunale di trasferire i banchi principalmente “per ragioni di sicurezza e accessibilità”, sembra difficile che il documento non venga approvato.

Stando alla prassi, l’ok della giunta rappresenterebbe comunque solo il primo tassello di un iter piuttosto complesso, che potrebbe però portare allo spostamento del mercato settimanale già entro un paio di mesi (presumibilmente entro i primi di dicembre), fatta eccezione per eventuali intoppi o ricorsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.