IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, affidati i lavori di messa in sicurezza dell’argine del torrente Arroscia a Lusignano

L’opera, del valore di 230mila euro, sarà realizzata dalla ditta Comar Srl di Imperia

Albenga. Sono stati affidati i lavori di messa in sicurezza e restyling dell’argine del torrente Arroscia, situato nella zona di Lusignano, di cui una porzione è franata in seguito agli ultimi eventi alluvionali che si sono abbattuti sulla Riviera negli anni scorsi.

L’opera, del valore di 230mila euro (interamente finanziati da Regione Liguria), sarà realizzata dalla ditta Comar Srl di Imperia e porterà al rifacimento pressoché totale di circa 100 metri di argine: sarà rifatto con una porzione di massicciata nella parte bassa e con il posizionamento di gabbioni nella parte superiore.

“L’intervento è di competenza della Regione, che finanzierà l’opera, mentre l’ente comunale si è occupato di tutte le procedure burocratiche , – ha spiegato il sindaco Giorgio Cangiano. – Si tratta di un lavoro decisivo e particolarmente importane perché, alle condizioni attuale,  in caso di maltempo, la zona di Lusignano e San Fedele rischia di essere inondata dal torrente, che non avrebbe poi ‘ostacoli’ fino a Vadino”.

Questo intervento va ad aggiungersi a numerosi altri lavori di pulizia e messa in sicurezza e seguiti sui rii negli ultimi i mesi: dai rii Fasceo-Carendetta al rio Carapaneto, da rio Ciambellino al rio Carenda, passando per il fosso di Bra. Nei prossimi giorni, inoltre, inizieranno i lavori sul rio Avarenna e i cantonieri comunali eseguiranno anche alcuni piccoli interventi di manutenzione e pulizia di canali minori e caditoie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.