IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Liguria del Gusto

A Sanremo i 40 anni dei buongustai liguri della Chaîne des Rôtisseurs

"Liguria del gusto e quant'altro" è la rubrica gastronomica di IVG, ogni lunedì e venerdì

Più informazioni su

“Liguria del gusto e quant’altro” è il titolo di questa rubrica curata da noi, Elisa (alla scrittura) e Stefano (alle ricerche), per raccontare i gusti, i sapori, le ricette e i protagonisti della storia enogastronomica della Liguria. Una rubrica come ce ne sono tante, si potrà obiettare. Vero, ma diversa perché cercheremo di proporre non solo personaggi, locali e ricette di moda ma anche le particolarità, le curiosità, quello che, insomma, nutre non solo il corpo ma anche la mente con frammenti di passato, di cultura materiale, di sapori che si tramandano da generazioni. Pillole di gusto per palati ligustici.

elisa stefano pezzini

Pasqua 1950, tre gastronomi, Auguste Bécart, Maurice-Edmond Sailland detto Curnosnky, principe eletto tra i gastronomi, Jean Valby (giornalista) e due professionisti della cucina, Louis Giraudon e Marcel Morin, si proposero di riportare all’onor del mondo lo “spiedo” e all’antico splendore, restaurandone i valori e le tradizioni dell’antica corporazione “Des Rôtisseurs”, risalente alla metà del 1200, con tutti i privilegi e obblighi connessi, comprese le insegne araldiche. Nell’agosto dello stesso anno, nel corso di un incontro conviviale presso il ristorante Lutetia di Parigi sotto la presidenza d’onore di Curnonsky nacque così la “Confrérie de la Chaîne des Rôtisseurs”, i cui statuti furono depositati alla Prefettura di Parigi il 3 agosto 1950 e l’atto di costituzione pubblicato sul “Journal Officiel” della Repubblica Francese. Oggi, con i suoi 25 mila aderenti in tutto il mondo, è la più diffusa associazione di enogastronomia.

Il Bailliage di Sanremo – Riviera dei Fiori della Chaîne des Rôtisseurs (aggrega anche diversi savonesi, come ad esempio Angelo Marchiano, storico ristoratore e imprenditore turistico laiguegliese tra i fondatori del club ligure), invece, nasce nel 1978, il 30 ottobre. Per festeggiare i 40 anni, proprio il 30 ottobre, i soci del Baillage sanremese sotto la presidenza della Bailli, Gabriella Berretta Ivaldo, e con la partecipazione di una folta delegazione degli amici “confrères” del vicino Bailliage del Principato di Monaco guidati da Gerard Canarie, si riuniranno presso l’Hotel Royal di Sanremo in una specialissima cena di gala le cui portate, dal “finger food” al dessert, saranno ciascuna preparate a cura di uno dei sei soci “professionels” del Baillage (del “finger food” di apertura si occuperà Giancarlo Borgo del ristorante “Le Macine del Confluente” di Badalucco; i due antipasti saranno appannaggio rispettivamente di Stefano Rota del “Vascello Fantasma” di Laigueglia e di Romolo Giordano del “Romolo Amarea” di Bordighera con il suo cuoco Nadi Rakipi; il primo sarà approntato da Robin Viale dell’ “Apricale da Delio” di Apricale, il secondo dalla stellata Caterina Lanteri Cravet del “San Giorgio” di Cervo ed il dessert dalla altrettanto stellata Anna Parisi Ruffoni della “Conchiglia” di Arma di Taggia).

Sarà ospite Giorgio Aleardo Zentilomo, membro del Consiglio Nazionale del Bailliage d’Italia, il quale racconterà la storia della fondazione del Baillage di Sanremo – Riviera dei Fiori, da lui personalmente vissuta in quanto in allora Bailli Nazionale d’Italia.

Liguria del Gusto è la rubrica gastronomica di IVG, con uscite al lunedì e al venerdì: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.