Stupidità

Savona, vandali distruggono la lapide che alla Madonna degli Angeli ricordava il “Natale di Sangue”

Il 27 dicembre 1943 i nazifascisti uccisero 7 persone come rappresaglia per un attentato in una trattoria che uccise 6 soldati tedeschi

lapide madonna degli angeli natale di sangue anpi

Savona. Ancora un atto di vandalismo ai danni della memoria della Resistenza. Questa volta ad essere presa di mira è stata la lapide che, nel Forte della Madonna degli Angeli, ricorda alcuni tra i primi martiri della lotta di liberazione.

Sin dal dopoguerra nel Forte una targa ricorda le 7 persone uccise il 27 dicembre 1943 dai nazifascisti, come rappresaglia per un attentato alla Trattoria della Stazione, in via XX Settembre, dove una bomba uccise 6 soldati tedeschi. Un eccidio ancora oggi ricordato dai savonesi come “Natale di Sangue”, nel quale persero la vita Cristoforo Astengo, Amelio Bolognesi, Francesco Calcagno, Carlo Rebagliati, Renato Willermin, Arturo Giacosa e Aniello Savarese.

La lapide danneggiata era recentissima: era stata rifatta proprio quest’anno per sostituire quella precedente, per volontà del nipote di uno dei caduti, Cristoforo Astengo. I vandali l’hanno completamente distrutta, facendola a pezzi.

Più informazioni
leggi anche
Natale di Sangue
Guerra
Quando i tedeschi massacravano i savonesi: ecco le 49 stragi che insanguinarono la provincia
lapide madonna degli angeli natale di sangue anpi
Reazione
Savona, atto vandalico contro simbolo della Resistenza. Cgil: “Necessaria una risposta ferma e democratica”
lapide madonna degli angeli natale di sangue anpi
Commento
Savona, atto vandalico contro simbolo della Resistenza. Rifondazione: “Il Comune condanni questo ignobile atto”
lapide madonna degli angeli natale di sangue anpi
Fermi
Danneggiamento della lapide di Madonna degli Angeli, le associazioni antifasciste: “Non ci faremo intimidire”
lapide madonna degli angeli natale di sangue anpi
Condanna
Atto vandalico contro la lapide della Resistenza, i consiglieri Dem: “Serve reazione forte a clima di odio e violenza”
ilaria caprioglio
Commento
Atto vandalico contro la lapide della Madonna degli Angeli, il sindaco Caprioglio: “Insulto alla città e alla sua memoria”
Posata la nuova lapide che ricorda il “Natale di Sangue” a Savona
Sostituita
Savona, posata la nuova lapide che ricorda il “Natale di Sangue” alla Madonna degli Angeli

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.