La rimonta vincente

Pietra Ligure, Luca Baracco: “Primi in classifica con merito, ma non montiamoci la testa”risultati

Il centrocampista pensa, esclusivamente, a consolidare la categoria

Luca Baracco

Pietra Ligure. Il Pietra supera (2-1), in rimonta, il Molassana, portandosi in vetta alla classifica, in compagnia di Finale e Vado.

L’inizio campionato parla il dialetto savonese, vero Baracco?

“Siamo primi con merito, in compagnia di Finale e Vado, che lotteranno sino al termine per salire di categoria – dichiara Luca Baracco – noi ci godiamo il momento, frutto del lavoro svolto negli allenamenti, ma è chiaro che il nostro obiettivo è una salvezza tranquilla…”.

Al secondo anno di categoria, vista la bontà della vostra organizzazione di gioco , non pensate ad alzare l’asticella degli obiettivi?

“L’Eccellenza, quest’anno, è un torneo molto difficile e di alto livello tecnico – continua Baracco – ci sono tante squadre in grado di recitare una parte da protagonisti, noi vogliamo consolidare la categoria e toglierci il maggior numero di soddisfazioni possibili”.

Il tuo goal ha consentito alla squadra di pareggiare la rete di Cocurullo…

” Sono stato bravo a far passare la palla sopra la barriera avversaria – conclude Baracco – poi ci ha pensato Zunino (ndr, su rigore) ha siglare la rete del sorpasso decisivo…”.

leggi anche
pietra
Seconda giornata
Eccellenza: il Pietra Ligure ribalta il risultato e batte il Molassana
Vado vs Sammargheritese
Calcio
Eccellenza: vetta tutta savonese

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.