Corsa

Andora 6.30: un successo da quasi mille partecipanti

L'edizione 2018 della corsa mattutina di Andora è stata un successo di partecipanti: poco meno di mille il numero degli atleti classificati

andora race

Andora. Poco meno di mille concorrenti per la Andora 6.30: nella mattina del 12 agosto, poco dopo l’alba, 961 atleti, tra cui 376 donne, si sono rovesciati sulle strade di Andora, per una edizione 2018 di assoluto successo. Al termine dei 6.3 km della corsa ad aggiudicarsi la vittoria sono stati Carlo Cangiano ed Enrica Meneghetti.

Cangiano, classe 1981, ha superato allo sprint Michele Chiefari, distanziato solo di un secondo, mentre a quasi un minuto di ritardo è giunto Alberto Umbach, che ha strappato il terzo gradino del podio a Massimo Lasina, dietro di soli cinque secondi. Quinta piazza per Fulvio Musso, sesto Edoardo Momo, settimo Alessio Revello, ottavo il quindicenne (classe 2000) Luca Ferro, nono Emanuele Forte, decimo Gianluca Anastasi.

La classifica femminile – oltre trecento al traguardo – vede, alle spalle di Meneghetti, classe 1976, Benedetta Cammalleri e Alberta Pollo, che completano il podio. Laura Godino è giunta in quarta posizione, Alessandra Baffa in quinta: a seguire si sono posizionate Ilaria Roero, Sara Garagliet Ciapus, Patrizia Moreale, Marina Antelli ed Elisa Liccardi.

Clicca qui per consultare la classifica completa.

leggi anche
6.30
6.30
Domenica 12 agosto ad Andora si corre all’alba: ritorna la 6.30

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.