IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 16 maschile, TC Finale ad un passo dalla finale nazionale

Trascinati da Biagio Gramaticopolo, i giallorossi hanno battuto AMP Pavia e Sisport

Genova. Musetti e Gramaticopolo show: Park e TC Finale possono sperare alla qualificazione alla finale nazionale di Messina.

Al Park nella prima giornata c’era molta curiosità per l’esordio di Lorenzo Musetti, giocatore di casa reduce dai quarti a Wimbledon Juniores, che ha deliziato il pubblico sconfiggendo il pur bravo e generoso Faletti, classificato 2.8, con un duplice 60. Match decisamente da incorniciare quello giocato da Carlo Magnani (3.2), numero due del Park Genova, che ha sconfitto il novarese Guala (2.8) per 64 60 al termine di una autentica battaglia da fondocampo. Nel doppio la coppia Lippolis-Musetti ha lasciato un game agli ospiti, imponendosi per 60 61 su Faletti-Ferrari.

Oggi l’ultima giornata vedrà impegnato il Park contro i bergamaschi per decretare la vincitrice del girone e quindi l’ammissione alla finale nazionale.

Il primo turno del secondo girone ha mandato agli archivi un lottatissimo match iniziato alle 15 e finito oltre le ore 22 tra TC Lecco e Sisport Torino conclusosi per 2-1 a favore dei lombardi che hanno rimontato la sconfitta iniziale del loro primo giocatore Manea (2.8), battuto per 26 46 da Urbani (2.6). Saliva quindi in cattedra il bravissimo Baruffini (3.1) che sconfiggeva per 36 62 61 il torinese Bonello (2.8) riportando il match in parità. Nel doppio decisivo i lombardi sotto per 1-5 nel primo set si aggiudicavano lo stesso per 7-5 con una rimonta incredibile. Il fattore 5-1 era importante anche nel tie-break del secondo set, con i piemontesi Urbani-Bellelli che non riuscivano a vincere e dovevano cedere l’onore delle armi al duo Manea-Baruffini per 9-11.

Nell’ambito della sfida fra TC Finale Ligure e Associazione Motonautica Pavia la differenza l’ha fatta il bravissimo Biagio Gramaticolopo che prima ha vinto il suo singolare contro Cerchi (2.7) per 60 61 e poi ha trascinato alla vittoria nel doppio decisivo il suo compagno Critelli (3.2) contro Cerchi e Valletta (3.1) con un doppio 63. I lombardi pareggiavano momentaneamente i conti vincendo con il mancino Valletta (3.1) il secondo singolare contro il finalese Valle (3.2) per 64 63.

Nella seconda giornata della finale di macroarea in svolgimento al Park Tennis Genova, la squadra del TC Finale ha ottenuto una convincente vittoria per 3-0 sulla Sisport Torino. Biagio Gramaticopolo (2.4) lascia un solo game al giocatore Urbani (2.8) vincendo per 60 61. Ottima impresa del finalese Valle (3.2) che si impone per 61 62 a Bellelli (2.8). Nel doppio i finalesi Gramaticopolo e Valle vincono agevolmente per 60 61 su Bellelli-Bonello.

Nel secondo match del girone sfida tra le due squadre lombarde con la vittoria dei pavesi della Motonautica Pavia per 3-0 sul TC Lecco. Nel primo singolare Cerchi (2.7) lottava contro Manea (2.8) vincendo per 63 64 ed il suo compagno Valletta (3.1) regolava con un doppio 63 il pari classifica lecchese Baruffini. Nel doppio gli stessi singolaristi della Motonautica si imponevano per 63 06 105 sui lecchesi dopo un’ora e mezza in un doppio dominato da molti errori da tutti i giocatori dovuto sia alla fatica sia al gran caldo di questi giorni a Genova. Il funambolo Cerchi in un tuffo scivolata riusciva ad effettuare il colpo vincente della giornata sul primo punto del tie-break.

In virtù di questi risultati la classifica vede il TC Finale in testa con 4 punti, Associazione Motonautica Pavia e TC Lecco punti 2 e Sisport punti 0.

Oggi dalle ore 10 ultima giornata con i match TC Finale contro TC Lecco e tra AMP contro Sisport Torino. I finalesi sono ben avviati per conquistare il pass per il viaggio in Sicilia nel mese di settembre.

Nel secondo girone debutto dei bergamaschi del TC Curno vincente sul TC Piazzano per 3-0. Fumagalli (2.6) vinceva per 63 61 su Faletti (2.8) mentre Farnesi (2.8) portava il secondo punto vincendo per 64 62 su Guala (3.1) dopo che lo stesso giocatore piemontese annullava ben sei matchball. Nel doppio Fumagalli e Farnesi arrotondavano il punteggio, vincendo per 62 61 su Faletti-Ferrari. Questa mattina ore 10 scontro decisivo tra Park e Curno e la squadra vincente sarà ammessa alla finale nazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.