Un argento e un bronzo ai mondiali per Giorgia Valanzano
Pattinaggio

Un argento e un bronzo ai mondiali per Giorgia Valanzano

L'atleta del Gruppo pattinatori savonesi porta in alto i colori azzurri alla manifestazione iridata olandese junior/senior

Savona. Doppio podio mondiale per Giorgia Valanzano: la campionessa del Gruppo pattinatori savonesi ha conquistato l’argento nei 1000 metri e il bronzo nella gara a eliminazione.

Nella gara sprint la Valanzano è stata battuta solo dalla colombiana Gabriela Rueda Rueda, mentre sul terzo gradino del podio è salita la coreana Yerim Lee.
La gara a eliminazione, che si disputa sulla distanza dei 5.000 metri, ha visto prevalere due atlete colombiane, Allison Correa Muneton e nuovamente Gabriela Rueda Rueda, che hanno preceduto proprio la Valanzano.

Dopo quattro medaglie europee, conquistate lo scorso anno, la spezzina classe 2001 ha ora aggiunto i pesanti metalli iridati al suo palmares. Nata e cresciuta a La Spezia, iscritta al Gruppo pattinatori savonesi da otto anni, da alcuni mesi vive anche a Savona, nei pressi dello stadio Bacigalupo di Legino, dove si svolgono gli allenamenti del team.

I mondiali Junior/Senior si sono svolti in questi giorni a Heerde, nei Paesi Bassi, e l’Italia si è dimostrata una delle potenze crescenti nel pattinaggio di velocità giovanile. Ben nove le medaglie azzurre: quattro d’argento e cinque di bronzo.

leggi anche
  • Pattinaggio
    Giorgia Vallanzano ai mondiali: convocata l’atleta del Gruppo pattinatori savonesi
    Giorgia Valanzano pattinaggio velocità
  • Pattinaggio corsa
    Valanzano d’oro agli europei: sua la 3.000 metri americana
    giorgia valanzano

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.