Pallapugno

Serie B: la Don Dagnino termina la stagione regolare con una sconfitta di misura

Definiti i nomi delle sei squadre che prenderanno parte ai playoff

Don Dagnino

Andora. Ultimo atto della regular season in Serie B. La sfida per entrare nei playoff la vince la Morando Neivese che (con Riella in battuta al posto dell’infortunato Fenoglio) strappa il punto decisivo a San Rocco di Bernezzo: contro la Speb finisce 4-11 (3-7 al riposo).

Si ferma a Madonna del Pasco il sogno della Salumificio Benese: Sanino e compagni ci hanno creduto, ma alla fine si sono arresi alla Bcc Pianfei Pro Paschese 11-9 (6-4 alla pausa). Una vittoria, quella dei villanovesi che comunque non basta a Levratto e compagni per entrare in semifinale di Coppa Italia, visti i successi della Bogliano Surrauto Monticellese a Dolcedo con l’ArGi Arredamenti Taggese e dell’Acqua S.Bernardo San Biagio a Dogliani (con la Virtus Langhe che dopo sette giochi ha perso il suo capitano Burdizzo per il riacutizzarsi del problema alla mano destra, scalato terzino al muro, con Devalle in battuta).

Le tre squadre chiudono con gli stessi punti il girone di ritorno (8), ma per la classifica avulsa passano i monticellesi (per primi) e i monregelesi (per secondi). Le due semifinali saranno dunque Alfieri Albese-Acqua S.Bernardo San Biagio e Vini Capetta Don Dagnino-Bogliano Surrauto Monticellese.

Proprio le prime due della classe erano di fronte nell’ultimo turno: una partita bella e intensa con la vittoria in rimonta dell’Alfieri Albese che chiude così imbattuta la prima fase. La Vini Capetta Don Dagnino è andata al riposo in vantaggio di due giochi ed ha allungato nella ripresa, 5-8. Gatto e compagni hanno prima agganciato gli avversari e poi sono saliti a 10. Gli ospiti non si sono arresi, piegandosi solo al ventunesimo gioco.

Infine a Caraglio punto pesante in chiave playout per il Srt Progetti Ceva: Balocco e compagni hanno chiuso la prima frazione sul 3-7 per imporsi 5-11.

Il tabellino:
Alfieri Albese-Vini Capetta Don Dagnino 11-10
Alfieri Albese: Cristian Gatto, Paolo Voglino, Fulvio Cavallotto (Roberto Drago), Walter Gatto. Dt: Claudio Gatto, Domenico Raimondo.
Vini Capetta Don Dagnino: Daniele Grasso, Fabio Novaro Mascarello, Diego Ghigliazza, Roberto Ciccione. Dt: Diego Ghigliazza.
Arbitro: Marco Gili.

I risultati del 22° turno:
Bcc Pianfei Pro Paschese-Salumificio Benese 11-9
Virtus Langhe-Acqua S.Bernardo San Biagio 1-11
Speb-Morando Neivese 4-11
ArGi Arredamenti Taggese-Bogliano Surrauto Monticellese 2-11
Credito Cooperativo Caraglio-Srt Progetti Ceva 5-11
Alfieri Albese-Vini Capetta Don Dagnino 11-10

La classifica finale: Alfieri Albese 22, Vini Capetta Don Dagnino, Acqua S.Bernardo San Biagio 17, Bcc Pianfei Pro Paschese, Bogliano Surrauto Monticellese 14, Morando Neivese 11, Salumificio Benese 10, Virtus Langhe 9, Srt Progetti Ceva 6, ArGi Arredamenti Taggese 5, Speb 4, Credito Cooperativo Caraglio 3.
Alfieri Albese, Vini Capetta Don Dagnino, Acqua S.Bernardo San Biagio, Bcc Pianfei Pro Paschese, Bogliano Surrauto Monticellese, Morando Neivese ai playoff.
Salumificio Benese, Virtus Langhe, Srt Progetti Ceva, ArGi Arredamenti Taggese, Speb, Credito Cooperativo Caraglio ai playout.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.