IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, all’All About Apple un ciclo di incontri sulle storie dell’informatica oltre la mela

Continuano le attività di valorizzazione e promozione dei musei savonesi nell'ambito del progetto "I musei per la città, la città per i musei"

Più informazioni su

Savona. Continua con successo fino a sabato 25 agosto la campagna di promozione museale Passato e futuro si incontrano al museo ideata da Punto a capo in collaborazione con “All About Apple Museum” e il Civico Museo Archeologico e della Città.

Nata nell’ambito delle iniziative del Comune di Savona “I musei per la città, la città per i musei”, ha poi ricevuto anche il riconoscimento del marchio Anno europeo del patrimonio culturale per il suo interesse nell’ambito del progetto Unesco del 2018 ed è promossa anche nel sito e nel circuito Europeo. L’attività di “All About Apple Onlus” non si ferma e per l’estate savonese propone il ciclo di incontri Storie oltre la mela.

Organizzati insieme a Progetto Hmr, gli incontri raccontano la lunga storia dell’informatica. Collocare il contributo del marchio della mela in un contesto più ampio valorizza la collezione del museo come testimonianza di un capitolo di storia scientifica e tecnologica. Gli incontri, aperti a tutti e gratuiti, saranno tenuti da Giovanni Cignoni, docente di storia dell’informatica all’Università di Pisa.

Il primo incontro, sabato 21 luglio a partire dalle 11, farà chiarezza sui termini: cos’è l’informatica? Cosa vuol dire calcolatore? E digitale? Parleremo poi di codifiche: simboli per trattare informazioni e macchine per manipolare simboli, l’idea di calcolatore nasce così, i primi simboli a essere trattati furono le cifre e le prime macchine digitali sono di secoli fa ed erano meccaniche. Si attende ampia partecipazione a questo percorso alla scoperta della storia, lunga, complessa, affascinante e spesso curiosa, di quell’informatica che oggi tocca il quotidiano di ognuno di noi. Tutti i partecipanti agli incontri potranno naturalmente usufruire come tutti i sabati della promozione “Passato e futuro si incontrano al museo” per la visita dei musei All About Apple e Museo Archeologico.

I prossimi incontri sono in programma il 4 agosto e 29 settembre. Per il programma completo, la documentazione e le informazioni visitare le pagine facebook.com/progettoHMR; facebook.com/aaamuseum; progettohmr.it/OltreLaMela.

Ogni sabato fino al 25 agosto, acquistando il biglietto per il Museo Archeologico o per “All About Apple Museum”, i visitatori hanno diritto a visitare il secondo museo a prezzo ridotto. Nel primo museo si paga quanto previsto dalle tariffe normali dei rispettivi musei e nel secondo museo solo il biglietto “ridotto” (come da tariffe in uso nei singoli musei) in virtù della promozione della campagna.

La campagna che vuole sensibilizzare a una riscoperta dell’archeologia e della storia della città insieme alla storia dell’informatica, come spunti per una messa a sistema della cultura diffusa. L’invito è a percorrere un tour ideale e fisico nei due musei savonesi coinvolti, Museo Archeologico e All About Apple per comporre un quadro (storico/artistico/culturale/tecnologico) completo, appunto tra passato e futuro, dalla sede storica del Museo Archeologico nella fortezza del Priamar a picco sul mare, alla contemporanea sede di “All About Apple” nella nuova Darsena di Savona.

E’ un modo per stimolare a conoscere meglio l’importante patrimonio artistico e le eccellenze tecnologiche che custodiamo vicino a casa. Quando facciamo un viaggio soprattutto all’estero è normale inserire nel nostro programma una visita ad un museo, ma poi rimandiamo sempre la visita di quelli che abbiamo nella nostra città. Con questa iniziativa creiamo l’occasione per contrastare questa forma di pigrizia e favoriamo invece la visita dei due musei.

Accostare nella stessa campagna due musei così diversi tra loro, uno più artistico e uno più tecnologico, può favorire ulteriormente lo sviluppo dell’interesse nei confronti della cultura intesa a tutto tondo e invogliare le scuole e la cittadinanza a frequentare insieme i musei. Auspichiamo che questa promozione possa avvicinare con nuove visite intere famiglie con bambini e creare un nuovo rapporto con l’esperienza museale fin dall’infanzia. Un’iniziativa che grazie a un volantino italiano-inglese che promuove il biglietto di ingresso ai due musei, inviterà anche i numerosi crocieristi e turisti stranieri alla visita dei due musei, a formula scontata.

La campagna “Passato e Futuro si incontrano al Museo” che parte dal Civico Museo Archeologico e della Città insieme a “All About Apple Museum “rappresenta una prima fase, che potrebbe essere successivamente estesa ad altri musei cittadini nell’ambito delle iniziative “I musei per la città, la città per i musei” finalizzate a comunicare la sinergia tra i musei stessi e il territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.